Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale: edizione super sportiva da 27.500 Euro

photo dal web
photo dal web

La Casa del Biscione continua a far parlare di sè e stavolta lo fa con una nuova versione della Giulietta, con l’ingresso in gamma della evoluzione Sprint Speciale. La rievocazione del nome “Sprint Speciale” farà sicuramente emozionare i veri alfisti, che rivedranno nella nuova Giulietta Sprint Speciale le linee filanti e le prestazioni che hanno segnato più di una generazione.

La nuova Giulietta Sprint Speciale è nata per coinvolgere i sensi in un’esperienza di guida “speciale”, complici l’aerodinamica, la tenuta di strada e l’eccellenza motoristica, con particolari ritocchi al paraurti posteriore con estrattore e terminali di scarico maggiorati, minigonne laterali, cristalli oscurati, cerchi in lega da 17 pollici con livrea brunita, sospensioni sportive, pinze a quattro pompanti verniciate in rosso.

L’interno è molto curato e rinnovato, partendo dai sedili sportivi rivestiti in Alcantara e in tessuto con cuciture rosse. Anche il volante sportivo rivestito in pelle è rifinito con cuciture rosse, ci sono inserti silver e pedali sportivi in alluminio. Di serie la Giulietta Sprint Speciale offre climatizzatore automatico bi-zona, fendinebbia, Uconnect e navigatore con mappe 3D. C’è la possibilità di avere a richiesta e senza sovrapprezzo il pomello del cambio in tinta Rosso Alfa.

L’offerta e il listino si articoleranno tra i 27.500 euro della 1.4 litri turbo benzina Multiair da 150 CV e i  32.950 della 2.0 litri turbodiesel JTDM con 175 CV e il cambio a doppia frizione TCT. Nel mezzo troviamo le motorizzazioni turbodiesel da 1.6 litri da 120 CV e 2.0 litri da 150 CV.