Becci Ellis, la donna più veloce del mondo, cade a 400 km/h e sopravvive

photo Facebook
photo Facebook
Becci Ellis è un nome assai noto a chi segue il motociclismo a 360°, conosciuta come la donna che detiene il record mondiale di velocità su due ruote. Lo scorso mese ha tentato di superare il suo guinness sulla vecchia pista di aviazione nel North Yorkshire, ma ha rimediato una terribile caduta alla velocità di 408,773 km/h, a causa di una raffica di vento che l’ha fatta cadere sull’asfalto. La 44enne pilota britannica, madre di due figli, ha miracolosamente riportato ‘solo’ una caviglia rotta e il colpo di frusta.

Becci stava provando il nuovo record in sella alla sua amata Suzuki Hayabusa, quando è caduta con la fronte a terra ed è stata subito soccorsa dal marito (che modifica le sue moto), dagli amici e dai parenti che erano lì per assistere ad una pagina di storia e superare il suo precedente record di 424,867 km/h stabilito sulla stessa pista un anno prima. Trasferita all’ospedale di Leeds è stata dimessa dopo alcune ore, rassicurando circa il suo stato di salute.

“E’ stata una corsa molto irregolare – ha raccontato Becci Ellis -. E quando ho capito che stavo per cadere sono riuscito a tenere la moto in posizione verticale, ma stavo a circa 90 miglia orarie (142 km/h, ndr) quando la moto è finita sulla terra e così sono stata scaraventata via. Sono atterrata con la fronte, ma i paramedici sono accorsi molto rapidamente. Quando sono arrivati ​ ho visto che Mick (suo marito, ndr) stava guardando preoccupato, ma la mia tuta mi ha salvata da un sacco di lesioni più gravi”.

Ora la signora Ellis dovrà stare lontana dalle moto per alcuni mesi, ma promette di voler riprovare a superare il suo record del mondo di velocità: “Tornerò a difendere il mio record del mondo, anche se mio marito Mick avrà un sacco di lavoro da fare sulla moto E’ stato abbastanza rovinata dallo schianto”.

 

I know there have been a few of you asking for images of my crashed bike. 🙁 It saddens me to post these as she was…

Posted by Rebecca Ellis on Domenica 23 agosto 2015