Sebastien Ogier e Julien Ingrassia campioni del mondo, Volkswagen regina del Rally

Sebastien Ogier
Sebastien Ogier (getty images)

Sebastien Ogier e il co-pilota Julien Ingrassia entrano nella storia del Rally centrando il terzo titolo mondiale consecutivo al volante della Volkswagen Polo R. Il pilota francese ha conquistato anche il rally d’Australia davanti al compagno della Volkswagen Jari-Matti Latvala e a Kris Meeke (Citroen) e con tre gare d’anticipo si aggiudica la corona iridata, mentre la casa di Wolfsburg vince il titolo costruttori in maniera più che meritata, creando un solco profondo tra le proprie vetture e quelle della Citroen, della Hyundai e della Ford.

“E ‘sempre difficile trovare le parole giuste in momenti come questi – ha ammesso Ogier sul suo sito ufficiale -. C’è una combinazione di intensa gioia e un senso di realizzazione, perché abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati per questa stagione. La ciliegina sulla torta è che ci siamo assicurati il titolo in grande stile vincendo il Rally d’Australia dopo una gara molto intensa”.

“Sulla carta, sembrava impossibile vincere su tali tracciati polverosi, quindi siamo particolarmente orgogliosi del fatto che siamo riusciti a farlo contro tutte le probabilità”, ha sottolineato il pilota di Gap. “E’ una vittoria eccezionale, che completa il quadro di una stagione incredibile , in cui non abbiamo fatto errori finora. Vorrei ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato a vincere questo titolo, in particolare l’intero team di Volkswagen che ci sostengono e rendono i nostri sogni possibili”.

Ma dietro un grande campione di Rally c’è sempre un co-pilota all’altezza della situazione. Julien Ingrassia sottolinea il lavoro svolto e che ha consentito di vincere il titolo iridato per la terza volta consecutiva. Un obiettivo di certo non facile e difficilmente ripetibile: “Questa stagione è stata una lunga marcia verso l’Australia,” ha commentato Ingrassia. “Abbiamo lottato come l’inferno per arrivare qui, ad ogni angolo, il che rende la vittoria di questo titolo ancora più dolce. Non abbiamo mollato per un solo secondo, a qualsiasi punto della stagione”.

 

Rally d’Australia classifica finale:
1. S. OGIER 2: 59’16 “4
2. JM Latvala 12” 3
3. K. Meeke +32 “6
4. A. Mikkelsen 38” 5
5. H. Paddon +55 “0
6. O. Tanak + 1’38” 0
7. T. Neuville + 2’08 “3
8. D. Sordo + 2’15” 2
9. E. Evans + 4’33 “7
10. N. Al-Attiyah + 11’46” 5

 

Classifica del Campionato del Mondo:
1. S. OGIER: 235 punti
2. JM Latvala: 134 punti
3. A. Mikkelsen: 111 punti