Ford Ranger, il nuovo pick up dell’Ovale Blu sbarca in Europa

Ford Ranger Wildtrak (fonte carscoops)
Ford Ranger Wildtrak (fonte carscoops)

Il Salone di Francoforte si appresta a ricevere e presentare la nuova Ford Ranger 2016, il nuovo pick up di dimensione medie, che tanto piace agli americani e che si ritaglierà una fetta di mercato anche in Europa. Il Ford Ranger introduce, in occasione della presentazione europea, l’allestimento Wildtrak con nuovi interni, esterni e la tinta esclusiva “Pride Orange”.

Le inedite motorizzazioni diesel sono tutte dotate di “Start&Stop”, che permette una riduzione dei consumi fino al 17% rispetto alle versioni precedenti. I motori sono il 2.2 TDCi in due varianti di potenza, 130 e 160 cavalli, e un 5 cilindri in linea da 3.2 litri TDCi con 200 cavalli, tutte e tre con la possibilità di optare per il cambio a 6 marce manuale o automatico e scegliere tra la trazione a due o quattro ruote motrici. Può percorre fino a 100 chilometri con 6.5 litri di gasolio, contro i 7.8 litri della versione precedente.

La nuova Ford Ranger mette in mostra le sue doti ‘fuoristradistiche’ con numeri di tutto rispetto, con un’altezza da terra di 23 centimetri, un angolo d’attacco di 28 gradi e un angolo d’uscita di 25 gradi, che gli permette di guadare un fiume con un’altezza fino a 80 centimetri. Queste caratteristiche sono ulteriormente ampliate dalle marce ridotte e dall’autobloccante posteriore elettronico; inoltre possiede una capacità di traino che può raggiungere i 3.500 kg.

Il Ford Ranger Wildtrak propone cerchi in lega da 18 pollici, un impianto di infotainment con Sync 2 su schermo da 8 pollici, vari sistemi di assistenza e controllo del rollio e del rimorchio e Park Assist sia all’anteriore che al posteriore.

Ford Ranger Wildtrak (fonte carscoops)
Ford Ranger Wildtrak (fonte carscoops)