MotoGP Misano: vince Marquez, Lorenzo cade giù, Rossi sorride

Valentino Rossi flag to flag
Valentino Rossi flag to flag (getty images)

Il Gran Premio di Misano è sicuramente stata la gara più spumeggiante dell’anno, caratterizzata da un doppio flag to flag dovuto al tempo capriccioso, che ancora una volta condanna Jorge Lorenzo e a caro prezzo. Il maiorchino della Yamaha è caduto a pochi giri dal termine e incassa un pesante 0 punti che potrebbe costargli caro in ottica mondiale. Ora il Dottore è a più 23 grazie agli 11 conquistati a San Marino.

Marc Marquez si aggiudica la vittoria dopo una strategia di cambio moto impeccabile, sul podio insieme a Bradley Smith e Scott Redding. Quarta piazza per Loris Baz, mentre Valentino Rossi deve accontentarsi della quinta posizione, forse reo di aver atteso il secondo cambio moto di un giro di troppo. Alle sue spalle il trio Ducati formato da Danilo Petrucci, Andrea Iannone e Andrea Dovizioso.

 

 

MotoGP Misano 2015: tempi e ordine di arrivo

POS # PILOTA GAP
1
93
M. MARQUEZ
48:23.819
2
38
B. SMITH
+7.288
3
45
S. REDDING
+18.793
4
76
L. BAZ
+26.427
5
46
V. ROSSI
+33.196
6
9
D. PETRUCCI
+35.087
7
29
A. IANNONE
+36.527
8
4
A. DOVIZIOSO
+37.434
9
26
D. PEDROSA
+39.516
10
41
A. ESPARGARO
+39.692
11
35
C. CRUTCHLOW
+41.995
12
43
J. MILLER
+46.075
13
63
M. DI MEGLIO
+48.381
14
25
M. VIÑALES
+52.325
15
19
A. BAUTISTA
+53.348
16
6
S. BRADL
+58.828
17
69
N. HAYDEN
+1:02.649
18
8
H. BARBERA
+1:04.768
19
50
E. LAVERTY
+1:05.677
20
71
C. CORTI
+54.179
21
17
K. ABRAHAM
+1:24.116
RT
44
P. ESPARGARO
46:17.620
RT
99
J. LORENZO
35:49.666
RT
68
Y. HERNANDEZ
15:59.360
RT
15
A. DE ANGELIS
15:59.710
RT
51
M. PIRRO
23:05.901