Come ormai da tradizione Valentino Rossi, prima della terza sessione di prove libere del GP di Misano, ha presentato il casco celebrativo per la gara di casa, disegnato dalla solita mano magica del noto designer Aldo Drudi. Stavolta sul casco c’è un pesciolino di colore giallo e con gli occhi azzurri, mentre nuota nel mare della Romagna inseguito da uno squalo minaccioso (forse Jorge Lorenzo…?). Ma l’espressione del pesciolino giallo, con tanto di orecchino, è tutt’altro che impaurita e sembra intenzionato a raggiungere il decimo titolo iridato!

Sui lati del casco celebrativo del GP di Misano Valentino Rossi ha piazzato delle scritte “via via via!”, ad indicare di dover essere veloce a fuggire prima dell’arrivo del grosso squalo. Sulla parte posteriore ci sono i suoi tre fedeli amici, i suoi due cani, Cesare e Cecilia, ed il gatto Rossano che, pur di seguirlo in mare, hanno indossato maschera e boccaglio Le immagini ufficiali le trovate sulla pagina Facebook del campione di Tavullia)

Ancora una volta Valentino Rossi stupisce i suoi fan, dopo il casco con gli spaghetti all’italiana del 2014 e la tartaruga del 2013 (e così via indietro nel tempo…). Ma adesso serve dare gas per non farsi mangiare dal pescecane…!

 

photo Facebook
photo Facebook

 

 

photo Facebook
photo Facebook