Abarth 695 Biposto con livrea Yamaha: tre esemplari per Valentino, Lorenzo e Jarvis

photo Yamaha
photo Abarth

La scorsa settimana, presso le Officine Abarth di Mirafiori (Torino), sono state consegnate tre Abarth 695 Biposto “Yamaha Factory Racing Edition” al CEO di Yamaha Motor Racing Lin Jarvis. A pochi giorni dal GP di San Marino Abarth e Movistar Yamaha hanno suggellato la loro partnership che andrà avanti per due anni consecutivi e li vedrà fianco a fianco nel Mondiale MotoGP.

Il brand dello Scorpione “scende” in pista in qualità di Official Sponsor e Official Car Supplier del team ufficiale Movistar Yamaha MotoGP ed ha deciso di personalizzare ulteriormente i tre veicoli destinati a Lin Jarvis, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

Le tre Abarth con livrea Yamaha sono differenziate dai colori di alcuni dettagli (calotte degli specchi, coprimozzo e pinze dei freni): l’argento per la squadra, il rosso per Jorge Lorenzo e il giallo per Valentino Rossi. Equipaggiate con motori 1.4 T-Jet in gradi erogare 190 CV le Abarth 695 Biposto possono raggiungere una velocità massima di 230 km/h con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,9″.

“E’ un grande piacere aver ricevuto questi tre esemplari molto speciali di Abarth in edizione Yamaha Factory Racing. La 695 Biposto è veramente una macchina divertente con prestazioni del motore eccezionali e un tipo di telaio da corsa vera e propria. Sono sicuro che i nostri piloti e la squadra si divertiranno a guidare queste auto su strada e su pista”.

“Siamo molto orgogliosi del fatto che il team Movistar Yamaha MotoGP abbia trovato le nostre vetture Abarth così eccitanti – ha dichiarato Paolo Gagliardo, Head Operations Abarth -. E’ un piacere  collaborare insieme ad un team che condivide la nostra stessa passione per la velocità e la sportività”.