F1, Bernie Ecclestone: “Sebastian Vettel vincerà il 5° titolo con la Ferrari”

Sebastian Vettel e Bernie Ecclestone
Sebastian Vettel e Bernie Ecclestone (getty images)

La Ferrari è ancora lontana dal poter raggiungere il livello di competitività della Mercedes, ma il connubio Rossa-Sebastian Vettel sembra dare i primi frutti. Nella sua prima stagione al volante della monoposto di Maranello il pilota tedesco ha finora racimolato due vittorie (Malesia e Ungheria) e sei podi, ultimo dei quali a Monza, davanti al suo folto e caloroso pubblico.

Un secondo posto che vale quanto una vittoria, considerando che eguagliare le prestazioni di Lewis Hamilton e della sua W06 è “fisicamente” impossibile, almeno per il momento. Ci vorrà lavoro e investimenti per tentare l’assalto al titolo mondiale già nel 2016, ma ultimamente in casa Ferrari regna maggior ottimismo quando si parla dell’anno nuovo. A confermare i buoni propositi arrivano anche le parole di Bernie Ecclestone che, nonostante non sia simpatico a molti appassionati, ha una vista lunga e spesso anticipa il futuro degli eventi del Circus…

 

L’oracolo di Mister B.

Sul sito ufficiale della Formula 1 il patron Ecclestone ha affermato a chiare lettere che Vettel conquisterà il suo quinto titolo iridato proprio con la Ferrari: “Quest’anno Sebastian deve soffrire un po’, ma non ho assolutamente alcun dubbio che Vettel diventerà un giorno campione del mondo con la Ferrari”.

Dopo quattro trionfi mondiali con la Red Bull il tedesco ha deciso di cambiare aria con molto coraggio e, almeno in parte, sta riscuotendo i primi frutti della sua scelta, visto che la sua ex scuderia è a dir poco in affanno e in procinto di doversi legare proprio alla Ferrari per la fornitura dei motori, dopo il no di Mercedes.

“Era preoccupato di dover lasciare una squadra con la quale ha vinto quattro titoli mondiali – ha ricordato Bernie Ecclestone -. Allora gli dissi: un conto è correre con un team che lotta per mantenersi ad alto livello, un conto correre con una squadra che potrà solo migliorare, si va solo in rialzo… La gente ama la Ferrari. Così ogni pilota spera un giorno di guidare per la Ferrari”.

Mister B approva la scelta della coppia di piloti Ferrari per il 2016, formata ancora una volta da Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, complimentandosi con il presidente Sergio Marchionne e il team manager Maurizio Arrivabene per la scelta dell’annuncio del rinnovo di Iceman: “Una mossa intelligente dare la notizia in quel momento – ha dichiarato Ecclestone – altri lo avrebbero fatto durante un weekend di gara ricevendone un ritorno di attenzione pari a nemmeno la metà di quello che è invece stato. Del resto Arrivabene capisce di affari”.