Audi Q7 my 2015, il SUV da 5 stelle Euro NCAP (VIDEO)

Audi Q7 my 2015
Audi Q7 (getty images)

Ad agosto si sono tenute delle sessioni speciali di crash test in vista del Salone di Francoforte e, dalle auto testate dall’Euro NCAP, sono emerse molte auto con 5 stelle tra cui l’Audi Q7 my 2015, dimostrando di essere un SUV con altissimoo livello di sicurezza. Inoltre essendo l’ultima generazione prodotta si dimostra anche molto confortevole per la vita a bordo.

L’Audi Q7 oltre alla grande protezione per impatto frontale, ha ottenuto le 5 stelle perché molto sicura sia per i passeggeri anteriori che posteriori che per i più piccoli, e gli è stato assegnato anche il riconoscimento “Euro NCAP Advanced”, per i sistemi di sicurezza “multicollision brake assist” e “l’Audi pre sense basic”.

 

Tecnologia evoluta e motori V6

Il nuovo SUV tedesco è un concentrato di tecnologia, telaio evoluto, motorizzazioni efficienti e una linea dalle forme voluminose, con sistemi raffinati come la trazione Quattro e il cambio Tiptronic a 8 marce, che scaricano a terra la potenza dei 3 motori V6: un 3.0 TDI da 333 CV in grado di raggiungere i 100 km/h in 6,3 secondi e una velocità massima di 234 km/h.

La versione meno potente il 3.0 V6 TDI ultra, eroga 218 CV e 500 Nm di coppia massima, che spinge il SUV alla velocità massima di 216 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi. E per finire il 3.0 litri V6 a Benzina TFSI, che sviluppa la potenza di 272 cavalli, e fa scattare il SUV da 0 a 100 km/h in soli 6,1 secondi, raggiungendo la ragguardevole velocità di 250 km/h.

Queste prestazioni sono frutto anche della tecnologia utilizzata per contenere i pesi nell’Audi Q7, che si attesta sotto le 2 tonnellate, con una differenza di 325 kg in confronto alla generazione precedente. Alto 1 metro e 74 centimetri e lungo poco più di 5 metri, offre un’ampia abitabilità e, nella versione a 5 posti, ha una capacità di carico di 890 litri che arrivano a 2.075 con i sedili posteriori abbassati.

All’interno i materiali e i dettagli sono molto curati, come s’addice a un’auto di questo calibro, ma si può avere ancora di più con gli optional a richiesta, come l’Audi Virtual Cockpit con display TFT da 12.3 pollici.

 

Le nuove 5 stelle Euro NCAP

Altre nove auto sono state testate dall’Euro NCAP, ma non tutte hanno ottenuto le 5 stelle. Le auto testate sono: Audi Q7, Mitsubishi L200, Volkswagen Touran, Ford S-Max, Volvo XC90, Ford Galaxy, Mazda CX3, Renault Kadijar e Toyota Avensis.

Di queste solo sette hanno ottenuto le 5 stelle e sono: Audi Q7, Volkswagen Touran, Ford S-Max, Volvo XC90, Ford Galaxy, Renault Kadijar e Toyota Avensis, invece le altre due, il pick-up Mitsubishi L200 e la Mazda CX3, hanno ottenuto solo 4 stelle EuroNCAP.

Nello specifico le auto che hanno raggiunto il punteggio maggiore per la protezione adulti sono state la Volvo XC90 con 97% dei voti, l’Audi Q7 con il 94% e la Toyota Avensis con 93%.

Per la protezione bambini, invece, il miglior giudizio è andato alla monovolume Volkswagen Touran che ha conseguito l’89% dei voti, seguita dall’Audi Q7 con l’88%, e infine al terzo posto, a parimerito con 87% dei voti, la Ford S-Max, la Volvo XC90 e laFord Galaxy.

Per sapere i risultati dettagliati si può visitare la pagina ufficiale dell’Euro NCAP.