MotoGP: Valentino Rossi e gli altri scelgono i loro “beniamini” sportivi

Quali sono i beniamini sportivi dei grandi protagonisti della MotoGP (ovviamente al di fuori del mondo delle due ruote)? I colleghi di CycleWorld lo hanno chiesto a otto tra i piloti più in vista della classe regina. E le risposte sono tutt’altro che scontate…

 

1.  Valentino Rossi

 

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

Valentino Rossi sceglie di non fare nomi: si limita a indicare una particolare disciplina, il che è tutto dire… “Seguo ogni tipo di sport – spiega a CycleWorld – ma il motorsport resta il mio preferito. Mi piace soprattutto il rally. Ogni volta che ne ho avuto la possibilità, ho partecipato alle gare di rally. E quando avrò più tempo mi piacerebbe farlo ancora”.

 

(Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

2. Jorge Lorenzo

 

Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

 

Jorge Lorenzo, al contrario del Dottore, abbonda: “Ho sempre ammirato Michael Jordan e Ayrton Senna – dice – . Sono stati degli sportivi con la “S” maiuscola. E hanno rappresentato il punto di riferimento nelle rispettive discipline. Hanno conquistato una fama mondiale, avevano un talento speciale e una forte personalità. Mi piacciono anche i calciatori Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Amo il calcio e questi ragazzi hanno alzato l’asticella nel loro sport”.

 

Cristiano Ronaldo e Lionel Messi (Getty Images)
Cristiano Ronaldo e Lionel Messi (Getty Images)

 

3. Andrea Dovizioso

 

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

 

Andrea Dovizioso sceglie “Alessandro Del Piero perché è un campione, ma anche una persona che mi piace molto e che ho avuto la grande fortuna di conoscere. Nel 2006, giocando nel ruolo di attaccante, è diventato campione del mondo con la Nazionale italiana”.

 

Alessandro Del Piero (Getty Images)
Alessandro Del Piero (Getty Images)

 

4. Nicky Hayden

 

Nicky Hayden (Getty Images)
Nicky Hayden (Getty Images)

 

“Mi piace molto il basket – confida Nicky Hayden – e sono cresciuto con il mito di Michael Jordan. E’ un atleta che amo molto, ma mi piace anche il ciclismo”.

 

Michael Jordan (Getty Images)
Michael Jordan (Getty Images)

 

5. Marc Marquez

Marc Marquez non ha dubbi: “Leo Messi. Credo che sia il miglior calciatore di sempre. E’ una star, e per di più gioca con la mia squadra del cuore, il Barcellona, con cui ha vinto la Champions League ben quattro volte”. “Quando ero bambino – aggiunge – ero molto bravo anche con il pallone e fui ingaggiato da una squadra locale. Volevano che giocassi con loro. Poi ho dovuto scegliere il mio futuro, e ho optato per le moto. Come Messi, da bambino ero molto piccolo”.

 

Leo Messi (Getty Images)
Leo Messi (Getty Images)

 

6. Scott Redding

 

Scott Redding (Getty Images)
Scott Redding (Getty Images)

 

“In realtà non seguo alcuno sport al di fuori del motociclismo – confessa il piloa britannico – , ma ho letto l’autobiografia di Mike Tyson e la sua determinazione, unita all’impegno per raggiungere i suoi obiettivi, mi hanno molto colpito”.

 

Mike Tyson (Getty Images)
Mike Tyson (Getty Images)

 

7. Bradley Smith

 

Bradley Smith (Getty Images)
Bradley Smith (Getty Images)

 

“Ammiro Ricky Carmichael – dice Bradley Smith – . Ha cambiato la dinamica della corsa motociclistica, specialmente nel motocross. E’ stato uno dei primi a ingaggiare un allenatore, perché prendeva la preparazione molto sul serio, e pagava il suo trainer perché lo seguisse ogni giorno. E’ stato un pioniere, e per questo merita grande rispetto”. “Lo ammiro anche – aggiunge – perché è stato ai vertici di questo sport per tantissimo tempo. Il fatto di avere ogni giorno una determinazione così forte, pur avendo già collezionato numerosi titoli, è qualcosa che mi colpisce davvero molto”.

 

Ricky Carmichael (Getty Images)
Ricky Carmichael (Getty Images)

 

8. Pol Espargaro

 

Pol Espargaro (Getty Images)
Pol Espargaro (Getty Images)

 

“Non sono mai stato il tipo di ragazzo che ha il suo campione sportivo preferito – premette lo spagnolo – . Amo tutti gli sport e ammiro tutti gli atleti. Ho grande stima dei maratoneti, per tutti i sacrifici che questa disciplina richiede, ma ammiro anche la concentrazione di un surfista prima di saltare sulla tavola, o di un tennista qando si trova davanti a un avversario molto forte”. “Mi piace in particolare il surf e il kitesurf – precisa Espargaro – , e in questa disciplina la star assoluta è Gisela Pulido: è ai massimi vertici sin da bambina. Il surfista che ammito di più, invece, è Aritz Aranburu”.

 

Gisela Pulido (Getty Images)
Gisela Pulido (Getty Images)

 

 

Pol Espargaro (Getty Images)
Pol Espargaro (Getty Images)