F1 Monza, Sebastian Vettel: “Mercedes lontane”. Kimi Raikkonen: “Inizio ok”

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel (Getty Images)

Nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di Monza la Ferrari si è piazzata terza con Sebastian Vettel e sesta con Kimi Raikkonen. Le due Mercedes sembrano irraggiungibili, ma il Cavallino Rampante si candida assolutamente per un posto sul podio. Ci sarà da lottare, ma è un obiettivo alla portata.

Innanzitutto sarà importante domani fare una buona qualifica, evitando errori che costringano poi a fare rimonte più o meno disperate. Si corre in Italia e tutti i tifosi ferraristi si attendono un buon risultato in questo week-end da parte della scuderia di Maranello, anche se non si pretende certamente la vittoria.

 

GP Monza FP1-FP2: le dichiarazioni di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen

Sebastian Vettel al termine della giornata ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “E’ stata una giornata positiva, non abbiamo avuto problemi con la macchina e quindi abbiamo fatto parecchi giri, che è sempre importante per trovare il ritmo. Non siamo ancora dove vogliamo arrivare con la macchina, possiamo fare degli aggiustamenti e dei miglioramenti per essere più veloce. E’ molto importante qui la qualifica anche se c’è la possibilità comunque di sorpassare con rettilinei così lunghi, però partire avanti aiuta sempre. La prima curva è piuttosto stretta e quindi è meglio essere avanti nella griglia. Le due Mercedes sono lontane purtroppo, speriamo di poterci avvicinare un po’ domani e poi vedere cosa accadrà in gara”.

Kimi Raikkonen invece si è così espresso: “È stato un venerdì normalissimo, le sessioni si sono svolte regolarmente e non abbiamo avuto problemi. Non ero molto soddisfatto della mia guida, ci sono un paio di cose da sistemare, ma come partenza è ok. Come in qualsiasi altra gara ci daremo da fare per cercare di migliorare e trovare l’assetto giusto per domani e domenica. Oggi non ho avuto il tempo di vedere cosa stessero facendo gli altri, abbiamo seguito il nostro programma ed ora speriamo di poter avere un buon fine settimana di fronte ai nostri tifosi“.