MotoGP Silverstone, Andrea Dovizioso: “E’ stata una bella lotta”

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

 

Andrea Dovizioso ha recuperato con il terzo posto di oggi a Silverstone le qualifiche “disastrose” di ieri. Un podio importante, quello conquistato dal pilota della Ducati in sella alla Desmosedici ufficiale, soprattutto in vista del prossimo GP di Misano. E il fatto che un altro pilota della Casa di Borgo Panigale sia salito sul podio dietro a Valentino Rossi nella gara più esaltante della stagione è un ulteriore motivo di soddisdazione.

 

Una gara difficile

Andrea Dovizioso si gode in questo momento il terzo posto di Silverstone, primo podio dal round di Le Mans a oggi. “Sono davvero contento – ha dichiarato il pilota italiano al termine della gara ai microfoni di Sky – è stata una gara difficile, con tante cadute. La mia partenza non è stata buona poi sono riuscito a recuperare tutti con concentrazione e con calma”.

“La moto andava davvero bene sull’acqua, anche se alla fine mi è mancata un po’ di trazione per lottare con Petrucci – ha aggiunto Dovizioso – è stata una bella lotta, abbiamo fatto un passo esagerato. Era importante tornare sul podio in questo momento, eravamo veloci anche sull’asciutto, ma la qualifica è stata disastrosa, ora andiamo a Misano abbastanza fiduciosi”.

Infine il forlivese fa i complimenti all’amico Danilo Petrucci, secondo e al primo podio della carriera: “E’ come un cagnaccio, ho avuto paura per lui perché frenava molto tardi e mi aspettavo di vederlo a terra a ogni frenata ma ha guidato molto bene”.