MotoGP Silverstone, Valentino Rossi: “Grande battaglia con Lorenzo, voglio giocarmela”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Giornata di conferenza stampa alla vigilia dei primi turni di prove libere del Gran Premio di Silverstone. Valentino Rossi, ovviamente, è intervenuto insieme ad altri illustri colleghi per parlare delle sue sensazioni ed aspettative in vista di un week-end che per lui si preannuncia tutt’altro che facile dato che sulla pista inglese il favorito è il suo compagno e rivale per il titolo Jorge Lorenzo. Lui e lo spagnolo sono in testa alla classifica mondiale con 211 punti e questo appuntamento è già molto importante per vedere chi dei due sarà il primo a tentare una mini-fuga.

 

Le dichiarazioni di Valentino Rossi

Sono state questo le parole del nove volte campione del mondo in merito alla lotta per la corona irdata: “Con Jorge è una battaglia molto equilibrata perché dopo 11 gare abbiamo gli stessi punti un po’ incredibile, sono contento di essere lì davanti, è qualcosa di cui essere orgogliosi – riporta Gazzeta.it -. Ora sarà sempre più dura, sarà una grande battaglia perché dopo la pausa estiva Jorge è riuscito a tornare in forma migliore, sia a Indy sia a Brno”.

Valentino Rossi ha le idee chiare su quello che deve fare da qui in avanti ed è molto motivato nell’affrontare questa sfida molto difficile della sua carriera: “Devo essere più veloce e restare concentrato per fare il massimo. Quest’anno sono stato molto regolare, sempre a podio. Sono felice di tutti i podi, ma come dimostrano le ultime gare devo fare ancora meglio. Ora la battaglia è serrata e lo stesso Marc (Marquez; n.d.r.) non va dimenticato, è lontano in classifica, ma può vincere ogni gara. Questa battaglia mi piace, l’obiettivo era tornare in corsa per il campionato. La situazione di quest’anno è grandiosa e spero di continuare a giocarmela fino alla fine”. Il numero 46 della Yamaha è molto carico e spera di dire la sua già a Silverstone.