Niki Lauda: “La MotoGP più spettacolare della Formula 1”

Niki Lauda (getty images)
Niki Lauda (getty images)

 

“La MotoGP è la corsa più spettacolare e incredibile che si possa vedere oggi”. Parola di Niki Lauda. Il presidente della Mercedes di Formula 1 ha sostenuto a colloquio con il quotidiano spagnolo El Mundo Deportivo come la massima espressione del Motorsport su quattro ruote al momento non sia in grado di essere altrettanto spettacolare dell gare della classe regina.

E ieri, a Brno per il Motomondiale, l’ex campione del mondo di F1 si è soffermato in particolare nel box di Valentino Rossi, e in griglia di partenza ha fatto un pronostico che si è rivelato quasi perfettamente azzeccato. Niki Lauda aveva infatti dato per vincente Jorge Lorenzo, auspicando il secondo posto per Valentino Rossi, che ha definito “il nostro campione” e il terzo posto di Marc Marquez (come i lettori di Tuttomotoriweb ben sanno, i due hanno chiuso la gara in ordine inverso).

 

In cerca di nuove emozioni

Il commento più interessante, però, Lauda lo ha riservato alla spettacolarità del motomondiale.

“E’ incredibile, vanno a 350 Km/h o più, e vedere come controllano le loro moto, è la corsa più incredibile che si possa vedere oggi”, ha detto il tre volte campione iridato. “Purtroppo, in Formula 1 è il contrario. Le vetture sono così facili da guidare che non si vede qualcosa di simile. E’ questo il motivo per cui stiamo lavorando sulle vetture per renderle di nuovo più difficoltose da guidare”.

La speranza è che a partire dal 2017 la F1 possa tornare a essere più interessante e “spettacolare” grazie ai nuovi regolamenti in fase di studio. Come dire: the show must go on