MotoGP Brno: i test Michelin guastati dal maltempo

(Getty Images)
(Getty Images)

 

All’indomani del GP della Repubblica Ceca del Motomondiale 2015, tutti i team della MotoGP – factory e satellite – sono tornati in pista a Brno per la sessione di test programmata per valutare le nuove gomme della Michelin, la Casa che sostituirà la Bridgestone in veste di fornitore ufficiali di pneumatici a partire dalla prossima stagione.

Purtroppo, la giornata che i team avrebbero dovuto dedicare alle mescole d’Oltralpe è stata rovinata una perturbazione che ha portato diversi scrosci di pioggia sul circuito ceco.

Di conseguenza, le squadre coinvolte e la casa francese non hanno potuto valutare gli eventuali miglioramenti apportati alla gomma slick anteriore, oggetto di aspre critiche da parte dei team che le avevano testate nel corso delle prove organizzate qualche settimana fa sul circuito del Mugello.

 

Segni di miglioramento

Al termine di questa infruttuosa giornata di prove, il direttore tecnico della Michelin, Nicolas Goubert, ha comunque rilasciato alcune dichiarazioni riguardo ai miglioramenti fatti sulle gomme portate in Repubblica Ceca.

“Tra la gara di Sepang e quella del Mugello abbiamo compiuto miglioramenti sulle gomme – ha dichiarato Goubert, come riporta MotoGP.com – , inoltre al Mugello abbiamo potuto contare sul parere dei top rider che ci hanno dato interessanti feedback riguardo alla direzione da prendere nella costruzione e a dove avremmo dovuto migliorare i nostri prodotti”. “Così – ha aggiunto – nelle ultime settimane abbiamo lavorato duro per apportare miglioramenti e valutarli qui a Brno, ma il maltempo ci ha impedito di farlo”.

La pioggia di oggi non ha però impedito a Michelin di testare le gomme intermedie: diversi pilota sono scesi in pista con le gomme adatte a un circuito umido e i risultati sono stati decisamente incoraggianti. “Questa mattina due piloti sono entrati in pista con le intermedie e i risultati sono stati interessanti – ha confermato Goubert – . Sappiamo ora che dovremo modificarle leggermente, ma non siamo lontani dal nostro obiettivo”.

Il prossimo appuntamento con i test le gomme Michelin è fissato per il martedì successivo al weekend di gara di Silverstone, che ospiterà il 12° GP della stagione 2015 del Motomondiale. E la speranza è che in quel turno di prove i piloti titolari dei team factory siano più fortunati…