Golf GTI my 2019, sul web le prime foto della sportiva Volkswagen

photo Twitter
photo Twitter

Mancano ancora quattro anni al suo lancio, ma già su internet impazzano dettagli e immagini su come sarà l’ottava generazione della Volkswagen Golf. Dalla rivista britannica ‘Auto Expert’ sono state diffuse le prime immagini su come potrebbe presentarsi la nuova generazione della Golf GTI.

Attesa per il 2019, la Golf GTI appassiona da sempre gli estimatori del marchio Volkswagen, e non solo, perché riesce a diventare ogni volta il punto di riferimento delle berline compatte sportive… e dalle immagini potrebbe riuscirci anche questa volta.

Ovviamente la linea è analoga alla Golf VIII di serie, ma verrà molto enfatizzata, portando il modello GTI ad una netta rivoluzione estetica che vedrà incrementata l’aggressività del design, a tutto vantaggio della sportività.

Sono stati ipotizzati da ‘Auto Express‘ anche i contenuti tecnici della nuova Golf GTI, partendo dalla piattaforma che verrà utilizzata: si pensa ad una variante evoluta dell’attuale piattaforma MQB, rivisitata per renderla ancora più rigida e leggera. Per le motorizzazioni della futura gamma GTI si prevede, per la versione base, il 2.0 TSI da 260 CV, che viene portato a 300 cv nella versione “Performance”, compiendo un sensibile passo avanti rispetto all’attuale Golf VII GTI Performance Pack. E sicuramente, come per l’attuale gamma GTI, ci sarà una versione “Club Sport”, che dovrebbe avere una potenza di 325 CV, assetto ribassato e impianto frenante maggiorato. E per tutte le Golf GTI ottava generazione debutterà un’inedita trasmissione DSG a 10 rapporti, un cambio ideale per conciliare prestazioni e riduzione dei consumi.

Sembrerebbe che la Volkswagen stia lavorando ad un concept che prefigurerà la futura Golf GTI del 2019 e che dovrebbe essere presentata a gennaio 2016 al Consumer Electronic Show (CES) di Las Vegas, che di certo farà impazzire i fan del marchio in attesa della versione definitiva.

Probabilmente, già dalla metà del 2016, arriverà il restyling della Golf VII GTI, con l’arrivo della Club Sport da oltre 260 CV e della più performante R400 plug-in hybrid da 395 CV con trazione integrale e il sopracitato cambio DSG a 10 rapporti.