Ripsaw Ev2 Extreme Luxury Tank, il primo carro armato omologato per la strada

foto Facebook
foto Facebook

Quanti di voi hanno sognato un mezzo di trasporto tipo carro armato ma omologato per uso stradale? L’americana “Howe Technologies” specializzata in automezzi estremi ha creato e messo su strada un vero e proprio fuoristrada con i cingoli.

Il “Ripsaw Ev2 Extreme Luxury Tank“, questo è il suo nome, è l’ultima generazione del top dei blindati e dalle imponenti dimensioni  sembra proprio un carro armato di lusso.

Se dovesse prendere piede un simile fuori strada, manderebbe in pensione gli attuali, anche perché ha tutte le caratteristiche per essere impiegato nel campo militare, assieme a caratteristiche che gli permettono di circolare per le strade grazie a finiture e dettagli posseduti da Suv dotati di ogni confort.

I cingolati già di per se sono potenti, ma questo lo è in modo particolare, in quanto spinto da un propulsore diesel da 6.6 litri con 600 cavalli di potenza, un mix esplosivo che unisce potenza e velocità e spinge il Ripsaw ad una velocità di circa 100 km/h. Ha un serbatoio di 40 litri che basta per avere un’autonomia di 480 km.

Conseguentemente conquisterà gli inarrestabili delle strade dissestate, piene di ostacoli, con neve e percorsi impervi con dislivelli impegnativi, senza tralasciare le strade di città anche solo per attirare l’attenzione. La cosa che più cattura lo sguardo è il design aerodinamico con il suo poderoso muso rialzato incastonato tra due enormi cingolati piantati a terra. Gli interni sono dotati di molta tecnologia, con la plancia che somiglia ad uno Shuttle.

Rispetto ad un fuori strada gli spazi interni sono maggiori, esternamente invece ha linee decise che ricordano il famoso bombardiere Stealth degli anni ’90, ma certamente non passerà inosservato, perché comunque ha un design contemporaneo e lussuoso proponendo una visione alquanto diversa di un mezzo militare.

Visto l’aspetto imponente e le caratteristiche tecniche, il Ripsaw Ev2 Extreme Luxury Tank inizialmente doveva essere impiegato dalle forze speciali, ma solo nel 2013 si ebbe l’idea di convertirlo ad uso civile e destinarlo ad un pubblico privato, così da poter essere utilizzato in strada. I fortunati acquirenti dovranno attendere circa sei mesi per poterlo avere e sborsare circa 295.000 dollari.