Luca Cigarini positivo all’alcol test: patente ritirata e denuncia a piede libero

Luca Cigarini (getty images)
Luca Cigarini (getty images)

Il centrocampista dell’Atalanta Luca Cigarini sarebbe stato fermato domenica notte da una pattuglia della polizia stradale nei pressi del casello di Bergamo dell’autostrada dell’A4 e sottoposto all’alcol test.

Il risultato della “prova palloncino” sarebbe risultato essere positivo con un tasso alcolemico di 0,82 grammi per litro (il limite è di 0,50). Il calciatore bergamasco, al volante di una Smart, stava tornando in città dopo una festa di amici di famiglia per festeggiare un battesimo, secondo quanto riferito dalla società calcistica.

Luca Cigarini è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza e gli sarebbe stata ritirata la patente di guida. L’Atalanta probabilmente farà scattare una multa per aver violato il codice etico. Ironia della sorte: il centrocampista nerazzurro avrebbe evitato la denuncia se il tasso riscontrato fosse risultato non superiore a 0,80, di poco inferiore a quello rilevato dall’alcol test. Ma a quanto pare gli agenti non hanno fatto sconti e Cigarini dovrà stare senza patente per un bel po’ di tempo.