F1, Fernando Alonso: “C’è la tentazione di correre in altre categorie”

Fernando Alonso e Lara Alvarez (Getty Images)
Fernando Alonso e Lara Alvarez (Getty Images)

Dopo il divorzio anticipato di un anno dalla Ferrari, Fernando Alonso ha deciso di sposare il progetto della McLaren effettuando un ritorno abbastanza clamoroso in una squadra con la quale si lasciò malamente dopo appena una stagione nel 2007. Messi da parte i rancori, lo spagnolo è tornato nella scuderia di Woking stimolato dalla possibilità di riportarla a vincere usufruendo dei motori Honda come avvenne ai tempi di Ayrton Senna e Alain Prost. Un’avventura sicuramente affascinante, ma nella prima parte di campionato il team inglese ha faticato molto dimostrandosi scarsamente competitivo. Non è un caso che nella classifica costruttori si trovi al penultimo posto, davanti solo alla Manor, seppur in recupero sulla Sauber dopo il recente GP d’Ungheria.

Fernando Alonso ha sempre ostentato ottimismo per il futuro in McLaren, ma non ha mai mancato di criticare l’attuale campionato di Formula1 a causa di un regolamento che non favorirebbe affatto lo spettacolo: «Amo il motorsport, in tutte le sue categorie, ed è vero che la Formula 1 non è esattamente la stessa, non è più eccitante come era in passato, almeno per me – si legge sul Corriere dello Sport -. In questo momento, però, ho un’enorme motivazione e un progetto fantastico con la McLaren-Honda», ha chiarito.

L’asturiano ammette di avere la tentazione di correre in altre competizioni automobilistiche: «Il mio primo go-kart era una replica McLaren-Honda e ora sono in una vera McLaren-Honda, quindi mi sto godendo questo processo per tornare ad essere competitivo a partire da zero. Ma senza prove, con questi pneumatici, con queste limitazioni, con il calendario del prossimo anno, c’è la tentazione di andare in altre categorie, è vero»

Le critiche avanzate da Fernando Alonso sono condivide da molti nel paddock e anche i tifosi chiedono regole che favoriscano lo spettacolo delle gare, visto che troppe volte si sono visti GP noiosi.