Porsche Pajun, la futura elettrica di Stoccarda che sfiderà la Tesla Model S

photo Autocar
photo Autocar

Porsche Pajun, questo sarà il nome della futura Porsche elettrica che darà battaglia alla Tesla Model S, finora incontrastata nel proprio segmento. A Stoccarda hanno deciso di cimentarsi nella sfida dell’elettrico e successivamente all’idrogeno, tutto questo per pensare al futuro del marchio, che prossimamente potrebbe avere una vocazione green.

Al prossimo Salone di Francoforte, con molta probabilità, la Porsche presenterà una concept che anticiperà la Panamera Junior o Pajun, che avrà una mole molto inferiore alla Tesla Model S e alla stessa Panamera.

La lunghezza della Porsche Pajun dovrebbe aggirarsi intorno a 4 metri e 70 centimetri, mentre la sua diretta rivale, la Model S, arriva a 4 metri e 97 centimetri. Anche se più corta della sua sorella maggiore, la Pajun condividerà gran parte della meccanica della nuova Panamera con motorizzazione tradizionale e prenderà spunti stilistici dalla Panamera Sport Turism Concept presentata nel 2012 a Parigi.

Per realizzarla verrà utilizzata la nuova piattaforma MSB, da cui deriveranno altri modelli come le future Panamera e Bentley. Ma per poter alloggiare le batterie  (o le unità a idrogeno), i tecnici Porsche hanno dovuto modificare gran parte della struttura: in compenso sembra che la Porsche Pajun potrà contare su motori elettrici montati sui mozzi delle ruote, come l’Audi R8 e-tron, così oltre ad avere un bagagliaio più ampio si potranno progettare sospensioni ancora più sofisticate e dinamiche, oltre ad avere un baricentro più basso, dove ci guadagnerà la tenuta di strada.

Essendo la rivale della Tesla, l’ipotesi più accreditata per i motori elettrici della Pajun è eguagliare la potenza della Model S, perciò potrebbe avere una potenza superiore a 400 cavalli con una coppia di 600 Nm e un’autonomia di circa 400 km. In più nella versione elettrica non dovrebbe mancare la ricarica ad induzione, che ricarica le batterie senza l’ausilio del cavo.

Il progetto inizialmente avrebbe dovuto utilizzare motorizzazioni classiche, ma in seguito è stato deciso, dalla dirigenza Porsche, di non commercializzare la Pajun in un segmento abbastanza affollato. Di conseguenza è stato deciso di affrontare una nuova sfida in un segmento in espansione e che come rivale, per il momento, c’è solo la Tesla Model S. Per vedere commercializzata la Porsche Pajun dovremo attendere almeno il 2018.