Batman v. Superman: arriva la Batmobile “sexy”

(foto da comicbookmovie.com)
(foto da comicbookmovie.com)

 

Una Batmobile diversa da tutte le altre, tanto da meritarsi l’aggettivo “sexy”. Ma che solo gli amanti delle auto potranno comprendere e apprezzare a pieno. Così spiega Patrick Tatopoulos, production designer di Batman v Superman: Dawn of Justice, anticipando le carattaristiche dell’iconico veicolo del Crociato Incappucciato.

 

Un modello diverso

Raccontando le varie fasi che hanno portato alla realizzazione della Batmobile a comicbookmovie.com, Tatopoulos ha dichiarato: “È stato un processo emozionante perché riguarda quello che ci sembra giusto… Questi film sono molto con i piedi per terra, ci sarà molta grafica informatica ma anche tanta vita reale, soprattutto per Batman. Ovviamente costruire una macchina già un po’ distrutta è impegnativo. L’auto guida, salta, fa tutto, abbiamo avuto le persone migliori a lavoro”.

La vera cifra della nuova Batmobile sembra essere una seducente aggressività. “Batman non guida una Formula 1 – prosegue lo scenografo francese – guida un’auto con un aspetto molto sexy. Questo Batman è più rozzo, più duro, più sporco quindi tutto doveva essere più rozzo. Tutto lo rispecchia: le armi, il costume e l’auto. Ci sono mitragliatrici montate sul muso”.

Quanto alla Batmobile, “quando la vedrete per la prima volta, avrà l’aspetto di una macchina che necessita di riparazioni. Non sarà una macchina uscita nuova di zecca dal garage: è ammaccata, rovinata – aggiunge – . Le Batmobili sono sempre state disegnate molto basse, con un taglio allungato, elegante e classico. Non andava molto bene questo modello per noi. Penso che il Tumbler (di Christopher Nolan) sia stata un’idea rivoluzionaria, con le sue sospensioni molto alte. Volevo combinare i due prototipi. Volevo qualcosa che ricordasse anche un motociclo: ruote grandi, sospensioni, tubi di scappamento”.

Quanto agli altri veicoli che Batman potrebbe usare o meno nel film, Tatopoulos resta sul vago: “Con la Justice League in arrivo, sono stato influenzato nell’ideazione della Batcaverna, della Batmobile, del Batwing. Stiamo creando un intero mondo per Batman, tutto è molto reale e ci prepariamo per ciò che verrà dopo”.

Per tutto il resto bisognerà attendere l’arrivo nelle sale di Batman v Superman: Dawn of Justice. Il film, diretto da Zack Snyder, da un soggetto di David Goyer e una sceneggiatura di Chris Terrio, vede nel cast Henry Cavill, Ben Affleck, Amy Adams, Jesse Eisenberg, Gal Gadot, Jason Momoa, Diane Lane, Ray Fisher, Tao Okamoto, Callan Mulvey, Holly Hunter, Laurence Fishburne e Jeremy Irons. La data di uscita in Italia è stata fissata per il 24 marzo 2016 in Italia.