Honda CRF 1000L Africa Twin, caratteristiche e prezzi della fuoristradista (VIDEO)

 Honda CRF 1000L Africa Twin
photo dal web

Il prototipo “True Adventure” era stato presentato all’EICMA 2014 e prefigurava la futura fuoristradista Honda. Invece adesso, per la gioia dei fans del modello, è stato diffuso in rete da advpulse.com un video ufficiale della “Honda CRF 1000L Africa Twin“, che rivela le nuove forme (molto simili alla True Adventure) e le doti dinamiche e fuoristradiste della nuova Honda, per la felicità dei centauri che temevano avesse meno dinamismo delle sue antenate.

Le caratteristiche tecniche sono ancora approssimative e da quello che circola in rete sembra che la Honda CRF 1000L Africa Twin verrà commercializzata in tre versioni, due distinte da tecnologie (Honda Selectable Torque Control System (HSTC) a 3 livelli, disinseribile, ABS e DCT) e una da fuoristradista pura, per gli amanti della guida senza artefatti tecnologici (ABS a parte).

Almeno una Africa Twin avrà cerchi da 21 pollici davanti e 18 pollici dietro, monterà sospensioni di qualità, mentre dal video si evince come abbia molto in comune con le CRF che gareggiano nei rally e nella Dakar, e come conseguenza di questo progetto i pesi e le dimensioni saranno allineate con le dirette concorrenti, la BMW F800 GS o la Triumph Tiger XC.

Il telaio del Honda CRF 1000L Africa Twin è un semi-doppia culla in acciaio con telaietto reggisella ad alta resistenza, invece il motore è un bicilindrico parallelo con manovellismo a 270 gradi, con distribuzione “Unicam” a 8 valvole, raffreddato a liquido, 998 cc e con una potenza di 95 cavalli a 7500 giri/minuto e una coppia di 98 Nm a 6000 giri. Questo motore deriva direttamente dalle CRF da competizione e vanta di essere un sistema compatto ed economico che sprigiona una buona dose di erogazione, per essere pronta anche ai regimi medio bassi.

Sulla Honda CRF 1000L Africa Twin l’elettronica di serie dovrebbe comprendere “ABS” e “Controllo di Trazione” con taratura regolabile anche per il fuoristrada, invece il peso si dovrebbe attestare (per la base) intorno ai 208 kg e il serbatoio dovrebbe avere una capacità di 18,8 litri per un’autonomia stimata attorno ai 400 km.

Il listino prezzi della Honda CRF 1000L Africa Twin si presenta molto interessante, con la versione entry level che dovrebbe partire da 10.000 Euro (con ruota da 21 pollici e l’elettronica minima). La versione touring potrebbe avere un prezzo di 12.000 Euro, con un’elettronica più evoluta comprendente il controllo di trazione, ABS e allestimento da viaggio, per lei il prezzo salirebbe a 12.000 euro. La terza versione dovrebbe aggirarsi intorno ai 14.000 Euro e riguarderebbe la versione dotata di cambio DCT sequenziale a 6 rapporti doppia frizione, con funzione G per guida in fuoristrada e ovviamente tutta l’elettronica disponibile di serie. La presentazione ufficiale dell’Africa Twin,dovrebbe tenersi con ogni probabilità all’EICMA 2015, in programma per fine anno.