Ex pornostar invitata nella cabina di volo, beve e fuma con il pilota (VIDEO)

photo Facebook
photo Facebook

Dopo il disastro aereo Germanwings è di nuovo bufera su alcuni piloti che non rispettano in modo fiscale il regolamento i sicurezza. Stavolta a finire nell’occhio del ciclone è un pilota della Kuwait Airlines che durante un volo Londra-New York ha invitato in cabina di pilotaggio l’ex modella erotica e pornostar Chloe Khan, in arte Ms Mafia, mettendo a rischio la sicurezza di 300 viaggiatori.

Secondo quanto riferito dal ‘Daily Star‘ è stata la stessa modella a girare il video con un telefonino e a mettere nei guai il pilota, pubblicando il filmato una volta scesa dall’aereo. Nel video si vede lei e una sua amica mentre si siedono sulle ginocchia dell’uomo, fumano nella cabina di pilotaggio (dal 2007 è vietato, ma il pilota avrebbe fumato 40 sigarette durante il tragitto) e bevono champagne.

Inoltre Chloe Khan ha anche affermato di aver avuto il permesso di toccare alcuni pulsanti di comando a caso, su esplicito consenso del pilota, che ha detto di stare tranquilla in quanto era inserito il pilota automatico, aggiungendo: “Ci sono troppe inutili regole di sicurezza”.

 

La modella ha raccontato di aver avuto accesso alla cabina di pilotaggio, insieme ad un’amica, poco dopo la partenza su invito del capitano, dopo un richiamo per non aver allacciato la cintura di sicurezza durante la fase di decollo. Adesso si attende un comunicato ufficiale della compagnia che dovrà prendere seri provvedimenti al riguardo. La tragedia aerea che ha visto coinvolto un Airbus della compagnia Germanwings, che ha causato la morte di 150 persone, brucia troppo per sorvolare sul rispetto delle regole di volo. La pena minima prevista per il pilota ancora senza identità è il licenziamento in tronco.