McLaren 675LT, la “Super Series” in edizione limitata è sold out (VIDEO)

McLaren 675LT (fonte cars.mclaren)
McLaren 675LT (fonte cars.mclaren)

La fantastica McLaren 675LT è stata presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra, da quel momento è diventata oggetto di culto per gli appassionati del marchio britannico, facendo razzia dei 500 esemplari che erano in programma e già tutti prenotati, diventando oggetti da collezione ancor prima di essere costruite.

La McLaren 675LT “Longtail” rende omaggio alla F1 GTR del 1997, a coda lunga (da qui Longtail) ed è l’evoluzione estrema della 650S da cui deriva. La McLaren 675LT pesa 100 kg in meno della 650S, (1.230 kg a secco),  perché fa largo uso di componenti in fibra di carbonio, mentre il V8 3.8 litri biturbo originale da 650 Cv è stato modificato nel 50% dei componenti, portando la potenza a 675 Cv e 700 Nm di coppia massima.

La biposto anglosassone con questa potenza e coppia è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h con partenza da fermo in soli 2,9 secondi (poche sanno fare meglio) e raggiunge i 330 km/h di velocità massima.

Rispetto alla 650S, la linea è stata rivista per incrementare l’efficienza aerodinamica del 40%, garantendo, soprattutto nell’uso in pista, maggiore efficacia nelle percorrenze, spuntando tempi e velocità più favorevoli sia in curva che in rettilineo. Questo grazie anche all’airbrake posteriore che modifica il profilo aerodinamico, favorendo la pura velocità.

Anche le sospensioni sono state completamente riviste sia nei componenti che nelle tarature, mettendo a punto l’assetto, per farlo funzionare al meglio con i pneumatici super sportivi Pirelli PZero Trofeo R semislick.

La McLaren 675LT monta di serie il MTT (McLaren Track Telemetry), per il controllo dei parametri di guida e del tempo sul giro nella guida su circuito, e sono previsti una serie di accessori e allestimenti per personalizzare a proprio piacimento la supercar inglese.

Per i sostenitori dell’uso estremo della McLaren 675LT sono disponibili 2 pacchetti sportivi, il primo chiamato “Club Sport Pack”, con roll-bar in titanio, estintore e cinture a quattro punti, e il “Club Sport Professional Pack”, che aggiunge al primo pacchetto nuove appendici aerodinamiche in carbonio a vista.