F1, Sebastian Vettel: “Campionato fenomenale, vorrei vincere a Monza”

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

Sebastian Vettel nella giornata che precede le prime sessioni di prove libere del Gran Premio di Ungheria  ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti in conferenza stampa. Il pilota della Ferrari è apparso molto ottimista in vista del week-end. Per lui sarà importante confermare il terzo posto ottenuto a Silverstone, anche se in Gran Bretagna il podio è arrivato solamente grazie ad una strategia azzeccata visto che le Williams erano decisamente più competitive delle rosse. A Budapest la scuderia di Maranello dovrà ristabilire le gerarchie confermandosi la seconda forza del Mondiale, così come avvenuto nella prima parte dell’anno.

 

Sebastian Vettel fiducioso per il futuro

Il tedesco ha esordito di fronte ai media esprimendo un suo giudizio sulla prima parte del campionato 2015 da parte sua e della Ferrari: «Abbiamo avuto un inizio di campionato fantastico, con il podio conquistato nella mia prima corsa in Ferrari, e la vittoria arrivata due settimane dopo in Malesia – riporta Autosprint -. Ma anche dopo quelle due gare siamo stati molto consistenti, conquistando tanti piazzamenti sul podio e lasciando poco per strada quando si è presentata l’occasione. Il progetto ovviamente è ancora in corso e sono abbastanza fiducioso per il futuro».

Nonostante le Williams sembrino più vicine, Sebastian Vettel non sembra curarsene troppo: «Non vedo segnali di crisi. Se guardiamo da dove la squadra ha iniziato il lavoro per preparare al meglio questa stagione fenomenale, non possiamo che vedere un grande salto in avanti della performance della monoposto. Non ho guidato la vettura del 2014, ma Kimi mi conferma che è stato fatto un gran lavoro. La power unit è quella che è migliorata maggiormente rispetto a tutta la concorrenza».

Il quattro volte campione del mondo ha già avuto la gioia di vincere alla guida della Ferrari nel Gran Premio della Malesia corso a Sepang. L’obiettivo della scuderia è quello di vincerne almeno 2-3 gare per la fine dell’anno, migliorando costantemente e colmando il gap dalla Mercedes. Sebastian Vettel non ha dubbi nell’indicare la gara che più di tutte gli piacerebbe vincere: «Se posso scegliere dove vincere la prossima gara…ovviamente scelgo Monza! Quando mi torna in mente la domenica in Malesia penso che voglio vivere quella sensazione ancora tante volte. Non sarà facile, ma sappiamo bene cosa vogliamo».