Honda HR-V: arriva anche in Italia il nuovo B-SUV, prezzi da 20.350 Euro

Honda HR-V
photo Twitter

Anche in Europa sta per arrivare il SUV di segmento B del marchio del Sol Levante, la Honda HR-V, che potrà essere ordinata a partire dal prossimo mese di settembre.

La Honda HR-V darà battaglia in un segmento molto affollato e pieno di aspettative per le case automobilistiche, perché andrà a togliere una fetta di mercato alle dirette concorrenti quali la connazionale Mazda CX-3 e Nissan Juke, la tedesca Opel Mocca e la nostra Fiat 500X.

La nuova Honda HR-V ha già raccolto molto successo in patria dove è commercializzata da metà 2013 con il nome di “Honda Vezel”, diventando l’auto più venduta della sua categoria in appena 18 mesi di vita. Nel 2014 ha siglato un record di vendite con 96.000 immatricolazioni e il primo semestre del 2015 è stato chiuso con più di 38.000 immatricolazioni, con un totale di vendite dall’inizio commercializzazione di ben 140 mila unità solo in Giappone.

Nel nostro Paese la nuova Honda HR-V verrà commercializzata inizialmente con due motorizzazioni, l’inedito 1.5 litri a benzina i-VTEC da 130 cavalli, con la possibilità del cambio automatico CVT come optional, e il pluripremiato motore diesel 1.6 litri i-DTEC da 120 cavalli, entrambe con la trazione anteriore e con un prezzo di lancio per l’Italia di 20.350 Euro, ma con dotazioni ancora da definire.