MotoGP, Loris Capirossi: “Valentino Rossi favorito per il Mondiale”

Valentino Rossi
Valentino Rossi (getty images)

Dopo il suo ritiro nel novembre 2011 Loris Capirossi non ha mai smesso di stare lontano dalle piste, sia come commentatore televisivo, sia come responsabile della sicurezza per la Dorna, sia come pilota e non solo di moto.

Infatti l’ex pilota iridato (due volte nella classe 125, una volta nella 250) continua a coltivare anche la sua passione per le quattro ruote e, dopo aver partecipato al Monza Rally Show, pochi giorni fa è salito a bordo di una monoposto di Formula 3 del team Twister Corse.

 

L’analisi di ‘Capirex’ sul Mondiale MotoGP 2015

Ma l’ex campione bolognese ha sempre un occhio di riguardo per il Mondiale della MotoGP, soprattutto in una stagione che sta regalando forti emozioni e gran seguito di pubblico: “Valentino [Rossi] mi ha particolarmente colpito. Sta dimostrando di avere grande competitività e testa, senza mai commettere errori – ha detto Loris Capirossi intervistato da Gpone.com -. Credo sia il favorito per il titolo, anche se Lorenzo proverà subito a tornare davanti già a Indianapolis. Sono entrambi due piloti vincenti, di certo chi avrà più continuità porterà a casa il titolo”.

Senza dimenticare il ritorno al vertice di Marc Marquez che ha trionfato al Sachsenring, due settimane dopo quel tanto discusso contatto ad Assen che ha portato alla vittoria Valentino Rossi. A tal proposito Capirossi ritiene giusta la decisione della Direzione Gara di non intervenire: “Ultimamente il livello della MotoGP si sta alzando e quindi capitano più spesso queste manovre. Ad Assen tutti i piloti hanno reputato un normale contatto di gara quello tra Vale e Marc, pertanto sono convinto sia giusto non aver inflitto penalizzazioni”.