Lewis Hamilton senza giacca e cravatta, non può entrare alla finale di Wimbledon

ImmaginePiccolo incidente diplomatico a Wimbledon tra l’organizzazione del celebre torneo di tennis e il campione del mondo di Formula 1 Lewis Hamilton, che non ha potuto assistere alla finale tra Novak Djokovic e Roger Federer. Il motivo è presto detto: il pilota della Mercedes non aveva giacca e cravatta e quindi non poteva accedere all’esclusivo Royal Box, nonostante l’invito ricevuto e di cui si era detto molto onorato qualche giorno prima sul suo profilo Instagram.

Il portavoce di Lewis Hamilton ha spiegato che “a causa di uno sfortunato equivoco riguardante il dress code Lewis è molto dispiaciuto di non aver potuto assistere alla finale maschile” e secondo alcuni presenti il pilota non è sembrato molto felice di dover andare via. Ma le regole sono regole e un portavoce di Wimbledon ha spiegato che “essendo arrivato senza giacca o cravatta aveva due opzioni, andarsene o procurarsi abiti adatti”, sottolineando che avrebbe potuto decidere di sedersi altrove.

Nella tanto esclusiva tribuna vip erano presenti stelle del cinema e dello sport come Benedict Cumberbatch, Kate Winslet, Bradley Cooper, Hugh Grant, l’ex campione di calcio Thierry Henry, Alex Del Piero e Sir Alex Ferguson.