Formula 1, ecco il calendario 2016. Per la prima volta 21 gare, si corre anche a Baku

(getty images)
(getty images)

Il Consiglio mondiale della FIA ha diramato il calendario provvisorio 2016 della Formula 1, che prenderà il via il 3 aprile in Australia per concludersi più tardi del solito, il 27 novembre ad Abu Dhabi. Tra le novità principali non c’è solo l’ingresso di una tappa a Baku (Azerbaijan), ma anche il numero di Gran Premi che, per la prima volta nella storia del Circus, raggiunge quota 21.

Il GP Russia viene spostato da ottobre a maggio, mentre il GP Malesia viene posticipato a settembre. Ci saranno solo tre settimane di pausa estiva invece delle quattro attuali. Il Consiglio mondiale ha anche varato due nuove norme: la norma che regola la penalità per la sostituzione della power unit è stata semplificata, quindi si verrà soltanto retrocessi in ultima fila senza altre penalizzazioni. Inoltre i nuovi costruttori che debutteranno in Formula 1 potranno beneficiare di 5 motori anzichè 4 come gli altri costruttori.

 
Ecco il calendario (provvisorio) diramato dalla FIA

3 April – Australia
10 April – Cina
24 April – Bahrain
1 May – Russia
15 May – Spagna
29 May – Monaco
12 June – Canada
26 June – Gran Bretagna
3 July – Austria
17 July – Baku
31 July – Germania
7 August – Ungheria
28 August – Belgio
4 September – Italia
18 September – Singapore
25 September – Malesia
9 October – Giappone
23 October – USA (Austin)
30 October – Messico
13 November – Brasile
27 November – Abu Dhabi