MotoGP Yamaha: al Sachsenring debutta il logo “Blue Core” (VIDEO)

(foto da Yamahamotogp.com)
(foto da Yamahamotogp.com)

 

Il team Movistar Yamaha MotoGP scenderà sulla pista del Sachsenring con una novità: la livrea della YZR-M1 presenterà infatti il nuovo logo BLUE CORE, a sottolineare la sintonia della Casa dei tre diapason con la filosofia alla base dello sviluppo di motori di nuova generazione, che mira a creare modelli molto più piacevoli da guidare, efficienti in termini di consumi e “sostenibili” dal punto di vista ambientale.

 

Una nuova filosofia

L’aggiornamento “debutterà” in occasione del nono round del campionato mondiale della classe regina, e andrà a sostituire lo slogan “Semakin di Depan” (“Un passo avanti”) dello sponsor ufficiale del team, PT. Yamaha Indonesia Motor Manufacturing (YIMM). Di qui alla fine della stagione, dunque, sul frontale e sulla fiancata della moto comparirà il logo BLUE CORE.

Ma probabilmente le novità non si finiranno qui: i motori BLUE CORE, già in uso nei modelli commercializzati in Indonesia e in altri mercati dei paesi Asean, potrebbero presto essere adottati anche in tutti gli altri paesi in cui è presente la Yamaha.

E non è una notizia da poco, visto che i motori BLUE CORE sono il risultato di una ricerca approfondita volta ad aumentare l’efficienza dei motori e l’efficienza di reffreddamento e a ridurre la perdita di attrito.