8 Ore di Suzuka, Casey Stoner scende in pista per il primo test (VIDEO)

Casey Stoner a Suzuka
foto Facebook

Dopo circa tre anni dal suo addio alle corse Casey Stoner ritorna in pista per una gara di tutto rispetto come la 8 Ore di Suzuka che si svolgerà domenica 26 luglio, dalle 4:30 alle 12:30 in Italia. In questi giorni il 29enne australiano ha effettuato una sessione di test, in parte ostacolati dalla pioggia, anche se ha familiarizzato con la sua Honda CBR-RRW lo scorso gennaio, in occasione di alcuni test pre-campionato con la HRC.

Secondo i primi dati ufficiali la squadra Honda ha chiuso i test a Suzuka con un ottimo 2’07”847, il record assoluto è 2’06”019 realizzato nella Superpole 2014 dalla Suzuki di Takuya Tsuda. Un primo riferimento cronologico molto interessante ed entusiasmante, anche se il team nipponico non ha precisato se il tempo è stato segnato da Casey Stoner o dai suoi compagni di squadra Michael van del Mark e Takumi Takahashi.

Il due volte campione del mondo della MotoGP dovrà effettuare 3 o 4 uscite di circa un’ora ciascuna, un impegno assai gravoso se si considera che Stoner non scende su questo circuito da ben dodici anni e la pioggia negli ultimi anni è stata una costante. “Suzuka era una gara molto prestigiosa a suo tempo, ci correvano tutti i Top Riders, ed è un peccato che con l’allungarsi ed infittirsi della stagione MotoGP questa possibilità si sia di fatto persa – ha spiegato Casey Stoner in un’intervista riportata da Moto.it. Ma ora che non corro a tempo pieno ho la possibilità di farla. E ti dirò, sono molto curioso di vedere come andrà… Non vedo quella pista da molto tempo, ed è un circuito molto fisico, ma ho lavorato duro e sono davvero pronto fisicamente”.