Nuova Volkswagen Touran 2015: sette posti, più leggera e consuma meno

Volkswagen Touran 2015
foto Twitter

E’ arrivata nelle concessionarie la nuova Volkswagen Touran, che ora si può ordinare a partire da 24.500 Euro, con le prime consegne a settembre. Riprogettata completamente sulla piattaforma modulare mqb, la nuova monovolume ora ha a disposizione 7 posti , è più lunga della precedente di 13 cm, con 4,52 metri di lunghezza totale, e un passo maggiorato di 11 cm, che si tramuta in maggior spazio interno di cui ne beneficia soprattutto il bagagliaio, che ora ha una capacità di 743 litri con 5 posti disponibili.

E grazie alla nuova piattaforma la Volkswagen Touran è dimagrita di circa 62 kg rispetto alla versione precedente, a tutto vantaggio dei consumi e della manovrabilità.

MOTORI – Le motorizzazioni utilizzate sulla nuova Volkswagen Touran sono tutte Euro 6, e a detta di Volkswagen si avrà una riduzione dei consumi intorno al 19% rispetto a prima. La scelta più varia si potrà avere sulle motorizzazioni diesel, cominciando con il parsimonioso 1.6 litri TDI da 110 CV che ha consumi dichiarati di 4,4 litri per 100 km, con cambio manuale, e 4,1 con cambio a 7 marce automatico, passando all’intermedio 2.0 litri TDI da 150 CV con consumi che oscillano tra 4,4-4,8 litri per 100 km (la differenza è data dall’utilizzo del cambio manuale o del cambio automatico DSG offerto in opzione), per poi terminare con il 2.0 litri TDI da 190 CV abbinato esclusivamente al cambio automatico DSG, con consumi di 4,6 litri per 100 km. Per il momento c’è solo un propulsore a benzina per la Volkswagen Touran, il 1.2 litri TSI da 110 CV abbinato al solo cambio manuale e con consumi di 5,4 litri per 100 km.

INTERNI – Internamente per chi cerca una monovolume con grande duttilità, abbattendo 5 dei 7 posti, il volume di carico arriva ad un limite massimo di 1857 litri, garantendo molta versatilità di utilizzo, invece per chi ha una famiglia più o meno numerosa, la Volkswagen Touran, offre fino a 47 scomparti e sicurezza a bordo aiutati dalla tecnologia, offrendo connessione wi fi di bordo, per collegare smartphone e tablet, e una telecamera che consente a chi sta davanti di controllare i bambini  nei sedili posteriori tramite il display.

ALLESTIMENTI – Gli allestimenti disponibili sono: Trendline, Comfortline, Highline ed Executive, ai quali si affianca la variante Business per i professionisti. Il listino parte da 24.500 Euro per la  1.2 TSI Trendline, per arrivare ai 38.950 Euro per la top di gamma 2.0 TDI 190 CV Executive con cambio automatico DSG.