Formula 1, Fernando Alonso conquista il primo punto iridato: “Stiamo migliorando!”

Fernando Alonso
Fernando Alonso (getty images)

Dopo nove gare arriva finalmente il primo punto per Fernando Alonso al volante della McLaren-Honda. Il pilota spagnolo chiude il GP di Silverstone in decima piazza, un risultato che potrebbe infondere fiducia al team britannico.

“Non è il miglior risultato, ma finendo decimo aiuta a motivare tutti – ha dichiarato l’ex ferrarista in una nota ufficiale -. Tutta la squadra è molto concentrata, ha lavorato giorno e notte per migliorare la macchina e sappiamo tutti che è un progetto a lungo termine e che non ci sono soluzioni magiche. Ottenere un buon risultato e segnare punti è sempre importante”.

Peccato che il suo compagno di squadra Jenson Button sia stato costretto a ritirarsi dopo le prime fasi dell gara dopo un contatto con la monoposto di Fernando Alonso: “La partenza è stata incredibile. C’è stato il caos quando arriviamo alla terza curva. Entrambi i piloti Lotus sono stati troppo aggressivi e sono stati toccati, la ruota ha fatto un piccolo giro e ha toccato Jenson… Tuttavia, sappiamo che stiamo migliorando – ha concluso Fernando – e oggi è stata una buona giornata per il nostro spirito”.

Eric Boullier, Direttore della McLaren-Honda, non gioisce per la decima posizione del pilota spagnolo, ma lo considera un buon trampolino di lancio per un futuro migliore: “Non si è mai arreso e ha meritato il punto guadagnato per la sua perseveranza… Come sempre, i tifosi a Silverstone sono stati eccezionali… I britannici appassionati di Formula 1 sono i più fedeli e appassionati di tutto il mondo e siamo ben consapevoli che il loro sostegno è incondizionato, anche in questi tempi difficili. Parlo a nome di tutte le McLaren-Honda quando dico che il prossimo anno vogliamo regalare ai tifosi a Silverstone un motivo per festeggiare”.