Sergio Marchionne: “Ferrari vale almeno 10 miliardi, la sede legale sarà in Olanda”

Sergio Marchionne
Sergio Marchionne (getty images)

In occasione della presentazione della Nuova Fiat 500 a Torino l’ad di Fca e presidente Ferrari Sergio Marchionne ha annunciato che la casa di Maranello “quoterà in Borsa probabilmente la holding olandese, con domicilio fiscale in Gran Bretagna. Una struttura simile a quella di Fca”, pur precisando che “come nel caso di Fca, resterà la Ferrari italiana che continuerà a pagare le tasse in Italia”. come riportato da Adnkronos.

Sergio Marchionne si aspetta una valutazione in Borsa della Ferrari di almeno 10 miliardi di euro per il 100%, anche se il prezzo sarà stabilito dal mercato: “Lasciamo che il prezzo lo decida il mercato. Il fatto che stiamo vendendo solo il 10% del capitale darà al titolo anche un valore legato alla scarsità”.

Infine il numero 1 di Fca parla di una possibile alleanza con il brand nipponico Suzuki, ma al momento i tempi sembrano ancora prematuri: “E’ prematuro discutere, non sappiamo come si risolverà”.