MotoGP, Graziano Rossi: “Valentino e Marquez non sono più amici”

Graziano Rossi
Graziano Rossi (Getty Images)

Graziano Rossi, padre nel nove volte campione del mondo di motociclismo Valentino Rossi, è stato interpellato nel corso della trasmissione Tutti Convocati in onda su Radio 24 per parlare della recente vittoria del figlio nel Gran Premio di Assen e dei rapporti con Marc Marc Marquez, soprattutto dopo il contatto tra i due nell’ultima chicane.

Queste sono state le dichiarazioni di Rossi senior: “In tutte le gare c’è sempre un po’ di emozione, come la prima volta. Non è paura o preoccupazione ma è un misto di cose.. “Le gare di MotoGP sono più o meno belle a seconda dei piloti, ora ci sono almeno 5 o 6 piloti di primo piano. La religione del sorpasso in MotoGP ce l’hanno solo Marquez e Valentino, protagonisti che rendono le gare spettacolari. L’amicizia tra Marquez e Valentino è finita da tempo, quando Vale ha immaginato che questo gli sarebbe capitato tra le ruote”.

Nessuna amicizia più tra Valentino Rossi e Marc Marquez, ma non a causa dell’episodio di Assen. Il pilota di Tavullia ha preso un po’ le distanze già da prima, anche perché è complicato coltivare amicizie nel paddock quando in pista si duella in maniera dura e si possono creare dei contrasti. I rapporti tra i due rimangono comunque civili, anche se in Olanda c’è stata probabilmente la prima vera scintilla tra loro dopo tante manifestazioni di reciproca stima in questi ultimi anni. Graziano Rossi li ritiene gli unici due a dare spettacolo vero in MotoGP ed è lecito attendersi altre grandi battaglie da qui alla fine del campionato 2015.