Fiat 124 Spider, foto spia della nuova Roadster italo-nipponica

Fiat 124 Spider (fonte autoexpress.co.uk)
Fiat 124 Spider (fonte autoexpress.co.uk)

Ci sono scatti che circolano in rete della Fiat 124 Spider, mentre eseguiva i classici test nella zona metropolitana di Detroit. I particolari stilistici della futura Roadster rimangono nascosti sotto le ampie camuffature, però si intravede l’impostazione sportiva della due posti scoperta, che al momento nasconde informazioni sulle caratteristiche tecniche della Fiat 124 Spider.

 

Design e motori della 500

Il nome è stato ripreso dalla Spider prodotta negli anni Sessanta fino agli anni Ottanta, disegnata e sviluppata dalla mano di Pininfarina e, secondo indiscrezioni, sulla futura Fiat 124 Spider verranno riportati concetti e stilemi utilizzati proprio sulla storica vettura torinese, ma con un design che si rifà ai modelli 500.

Sfruttando la joint-venture con la Mazda, la Fiat 124 Spider utilizzerà la stessa piattaforma e la stessa fabbrica giapponese della Mazda MX-5, ma le due Roadster rimarranno differenziate a livello meccanico, posizionandosi su livelli differenti di commercializzazione.

Sembrerebbe che la Fiat 124 Spider prenda in prestito il propulsore quattro cilindri da 1.4 litri della gamma 500 e montato anche sulla Dodge Dart (per il mercato americano). Di serie è abbinato ad un cambio manuale a sei marce, ma si parla anche di uno automatico a sei rapporti o forse doppia frizione, ma a quel punto potrebbe fare la sua comparsa una versione Abarth con almeno 180 cavalli.

Aspettando impazientemente le caratteristiche ufficiali della Fiat 124 Spider per vederla senza camuffature dovremo attendere almeno fino a novembre il Salone di Los Angeles, mentre si spera che la commercializzazione avvenga per l’estate 2016.

 

Fiat 124 Spider (fonte autoexpress.co.uk)
Fiat 124 Spider (fonte autoexpress.co.uk)