MotoGP Assen, Massimo Meregalli (Yamaha team director): “Rossi ha meritato di vincere”

Valentino Rossi festeggia con il team Yamaha (Getty Images)
Valentino Rossi festeggia con il team Yamaha (Getty Images)

La Yamaha ha occupato due gradini del podio in Olanda con i suoi piloti ufficiali. Quello più alto con Valentino Rossi, autore di una straordinaria vittoria, ed il terzo con un Jorge Lorenzo staccato sul traguardo ma comunque efficace dopo quattro vittorie consecutive. Il team di Iwata sembra essere il migliore in questa stagione e non è un caso che  siano proprio i suoi due rider a contendersi il titolo mondiale, distanziati di soli 10 punti in classifica.

E’ Valentino Rossi a comandare ancora la graduatoria iridata e Massimo Meregalli, team director della Yamaha, lo ha esaltato al termine della corsa di Assen: “Che gara incredibile! Vale ha meritato la vittoria e non potevamo chiedergli di più oggi – si legge sul sito ufficiale Yamaha -. Lui e la squadra hanno lavorato molto bene per tutto il fine settimana, tutto è andato esattamente come volevamo che andasse. Rossi ha corso una gara impressionante, perché per prendere la vittoria con qualcuno che ti segue da vicino è molto difficile”.

Massimo Meregalli si è complimentato anche con Jorge Lorenzo ed in generale con tutto il team: “Pure Jorge ha fatto un buon lavoro oggi arrivando terzo. Considerando i problemi che ha avuto in questo fine settimana e che doveva partire dall’ottava posizione, ha fatto molto bene. Nel complesso siamo molto soddisfatti della nostra prestazione ad Assen. Devo ringraziare tutti nella squadra. Tutti hanno fatto un lavoro fantastico e si è dimostrato ancora una volta perché siamo la squadra da battere in campionato. Lasciamo l’Olanda di nuovo a testa alta, dopo aver consegnato l’ennesima prestazione straordinaria da piloti e squadra”.