MotoGP Assen, Valentino Rossi: “Pole importante dopo 4 vittorie di Lorenzo”

Valentino Rossi ad Assen
Valentino Rossi (getty images)

Valentino Rossi conquista la sua prima pole stagionale, nel momento forse più delicato del campionato, quando Jorge Lorenzo è a un solo punto di distanza in classifica dopo quattro vittorie di fila. Il pesarese esalta i suoi tantissimi tifosi che domani seguiranno la gara numerosissimi per un numero di ascolti forse da record.

“Era importante fare una prova del genere dopo quattro vittorie di Lorenzo”, ha spiegato Il Dottore ai microfoni di Sky Sport. Il feeling con la moto è stata la cosa più importante, fin dai primi turni. Sono stato più veloce dall’inizio, quand’è così si può lavorare con calma”. E non a caso sin dalle prime prove libere Rossi è balzato in testa alzando la voce da leone.

“È stato bello vedere che ho fatto un bel giro e il mio nome al n. 1 sul maxischermo. Ma a parte questo la cosa importante è che la pole è funzionale per la gara – ha proseguito Valentino Rossi come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Quest’anno sono sempre stato competitivo in gara ma in prova ho sofferto, non ero ancora partito dalla prima fila. Il merito è del buon feeling con la moto fin dal primo turno di libere. Il setup di base si è rivelato ottimo e questo permette di lavorare sulla moto anche provando cose che non vanno bene perché sai che la base c’è”.

Il suo compagno di squadra e rivale Jorge Lorenzo partirà dall’ottava piazza, quindi il campione di Tavullia potrà gestire con relativa calma questo vantaggio sul suo diretto inseguitore: “Jorge è ottavo e sulla carta questo è positivo perché per lui sarà più dura era importante fare qualifiche così dopo le sue 4 vittorie. Questo è un weekend importante per il campionato – ha sottolineato il pesarese -. Assen mi dà gusto, qui la M1 è competitiva, il nuovo telaio mi ha aiutato tanto e per il mio stile mi sono subito trovato bene”.