MotoGP Assen, Marc Marquez: “Vicini ai migliori, ma con un Rossi così sarà difficile”

Marc Marquez
Marc Marquez (Getty Images)

Marc Marquez nelle nel turno di qualifica del Gran Premio d’Olanda si è posizionato terzo e dunque chiuderà la prima fila sulla griglia di partenza della gara di MotoGP che si disputa domani ad Assen. Lo spagnolo della Honda è sembrato in forma ed è pronto a dare battaglia per la vittoria finale, anche se il pole-man Valentino Rossi con la sua Yamaha sembra il favorito al momento.

Il campione del mondo in carica è ottimista in vista della corsa: «Sono contento, il telaio del 2014 ha risposto bene – si legge sul Corriere dello Sport -. Sapevamo, prima divenire qua, che Assen è un circuito duro e che le altre moto sarebbero state molto veloci. Siamo comunque molto vicini ai migliori e ciò è positivo: era questo il nostro obiettivo. Vediamo domani il clima e la temperatura e cosa succederà in gara. Certo con un Valentino Rossi così sarà difficile».

In casa Honda hanno deciso di abbandonare il telaio 2015 per tornare a quello 2014 e tale scelta sembra che stia pagando. Lo capiremo ancora meglio in gara. Sia Marc Marquez che Daniel Pedrosa si trovano maggiormente a loro agio sulla moto. Ad Assen ci sarà spettacolo e il team HRC vorrà recitare un ruolo da protagonista per evitare che siano le Yamaha a prendersi la scena.

Daniel Pedrosa, classificatosi 4°, ha invece così commentato la sua performance: “E’ incredibile quanto siano tutti vicini – si legge su Speedweek -. Sono contento di essere in una posizione di partenza migliore rispetto a Barcellona. Cercherò di fare una buona partenza e una buona gara”.