Infiniti Q30, prima compatta premium della casa giapponese

Infiniti Q30
Infiniti Q30 concept (getty images)

Anche “Infiniti” , brand di lusso della Nissan, entrerà nell’affollata e danarosa nicchia delle compatte di lusso nel segmento C, introducendo la Infiniti Q30. Sarà il Salone di Francoforte 2015, in programma dal 17 al 27 Settembre, ad accogliere la presentazione della Infiniti Q30, che tra l’altro riprende il nome della concept car mostrata allo stesso Salone due anni prima.

L’Infiniti sta concludendo le ultime fasi di test nel Regno Unito e le relative omologazioni per i principali mercati europei. Sempre nel Regno Unito è stato ultimato lo sviluppo della Infiniti Q30, in particolare nel Centro Ingegneristico di Cranfield, e verrà prodotta nello stabilimento di Sunderland.

Dopo la commercializzazione della Infiniti Q30 (si pensa verso la fine dell’anno), si prospetta la variante crossover con il nome di QX30 ed entrambe dovrebbero utilizzare la piattaforma MFA, che da vita alla Mercedes Classe A e alla GLA, potendo inoltre condividere anche le motorizzazioni e molte altre parti della componentistica della compatta tedesca, che grazie alla partnership con il gruppo Renault-Nissan già utilizza il propulsore 1.5 dCi di origine Renault.

A conferma della diversificazione dei prodotti, dalla Infiniti fanno sapere che le compatte Q30 e QX30 saranno indirizzate ad una clientela completamente diversa da Mercedes, con il marchio Infiniti che sarà posizionato in maniera molto targhettizzata.