Nuova Volkswagen Sharan, caratteristiche e prezzi della nuova monovolume

Volkswagen Sharan 2015 (fonte worldcarfans)
Volkswagen Sharan 2015 (fonte worldcarfans)

Nuova vita per la Volkswagen Sharan che arriverà a settembre con un listino prezzi che parte da 34.100 Euro e arriva a 47.650 Euro. Si può già ordinare nelle concessionarie Volkswagen e a detta del gruppo tedesco è ancora l’auto del popolo, scelta per il comfort, per i grandi viaggi e per le comodità che offre.

Le motorizzazioni che spingeranno la nuova Volkswagen Sharan saranno solo due, il  1.4 TSI a benzina da 150 CV, disponibile solo con il cambio manuale a sei marce, e la motorizzazione 2.0 litri turbodiesel, in due varianti di potenza: quella da 150 CV, disponibile anche con il doppia frizione DSG a sei marce o, in alternativa, con la trazione integrale 4Motion, e la variante da 184 CV, in vendita solo in abbinamento al DSG.

Di serie la nuova Volkswagen Sharan ha in dotazione l’ESC con assistente di controsterzata e stabilizzazione del rimorchio, il sistema di frenata anti-collisione multipla, il sensore di controllo della pressione dei pneumatici, i sette posti con sistema Easy Fold, lo Start&Stop con recupero dell’energia in frenata, il climatizzatore automatico, il dispositivo Servotronic, gli specchietti retrovisori esterni regolabili e riscaldabili elettricamente, il volante a tre razze di pelle, il freno di stazionamento elettrico con funzione Auto Hold, la radio con touchscreen da 5 pollici, la presa aux e i cerchi di lega da 16 pollici, invece il differenziale autobloccante XDS è di serie solo per le TDI da 184 CV.

Per chi non vuole rinunciare a nulla e vuole il top di gamma la versione Highline include cruise control adattivo, radio Composition Media con touchscreen da 6,5”, cerchi di lega da 17”, sedili anteriori riscaldabili, predisposizione cellulare con connettività Bluetooth, sedili anteriori sportivi riscaldabili con rivestimento di Alcantara e tessuto e sensori di pioggia.

Volkswagen Sharan 2015 (fonte worldcarfans)
Volkswagen Sharan 2015 (fonte worldcarfans)