Renault Alpine Celebration, un prototipo sfila alla 24 Ore di Le Mans

Renault Alpine Celebration (fonte automobile-magazine.fr)
Renault Alpine Celebration (fonte automobile-magazine.fr)

Per celebrare il 60° compleanno dell’Alpine, la Renault ha presentato alla “24 Ore di Le Mans” il prototipo che raffigurerà il ritorno in grande stile del marchio Alpine, la Renault Alpine Celebration.

L’Alpine Celebration si ispira allo storico modello “A110 Berlinetta” ed entrambe hanno sfilato prima dell’inizio della 24 Ore con la famosa livrea blu metallizzato. L’anteriore ha la classica configurazione con doppi fari, mentre il tetto inclinato ricorda i modelli Alpine degli anni ’70, reinterpretati però in chiave moderna, e anche lo schema meccanico mantiene l’impostazione a motore centrale con trazione posteriore.

In particolare si fanno notare i  cerchi in lega con pinze freno arancioni, un posteriore con doppi terminali di scarico, estrattore aerodinamico ed alettone.

Del modello che segnerà il ritorno di “Alpine” nel mondo delle vetture di serie, alcuni elementi non sono ancora definiti, come il propulsore utilizzato. Secondo il sito francese ‘Automobile Magazine‘, sono trapelate indiscrezioni sull’utilizzo di un quattro cilindri 1.8 Turbo installato in posizione posteriore centrale, in abbinamento ad un cambio a doppia frizione EDC. Con un peso di soli 1.100 kg questa sportiva compatta si proporrà come la diretta rivale di Alfa Romeo 4C e le compatte Lotus sia Elise che Exige. Si presume una presentazione ufficiale della Renault Alpine Celebration al Salone di Ginevra del 2016.