SBK Misano, Max Biaggi: “Se ci sarà Valentino Rossi mi farà piacere vederlo”

Max Biaggi
Max Biaggi (Getty Images)

Il Gran Premio di Misano di Superbike sarà caratterizzato dalla presenza in pista dell’ex campione Max Biaggi, che salirà in sella alla sua amata Aprilia, per puro divertimento, ma con il massimo impegno che compete ad un campione del suo calibro. Nel paddock ci sarà anche Casey Stoner e probabilmente potrebbe esserci anche Valentino Rossi che, alla vigilia del GP di Catalunya, aveva confessato che avrebbe fatto il tifo per il Corsaro.

Max Biaggi lascia le vesti di commentatore televisivo per un week-end per ritornare alle emozioni di una volta e fare un regalo ai suoi tanti tifosi. Ma nonostante l’impegno da giornalista non ha mai smesso di essere in pista… “In realtà ho fatto solo due test, prima con Ducati e poi con Aprilia, tutti a distanza di un anno, prima di diventare collaudatore Aprilia – ha ricordato Max in un’intervista a Gpone.com -. Più che altro, mi sono sempre divertito con il supermotard, girando con amici che conosco da vent’anni”.

L’idea di ritornare in sella alla SBK è nata circa due mesi fa, “essendo un evento in Italia è un’opportunità sia per me che per Aprilia. La location è ideale, i costi minori. Esserci non è stato complicato, ma da domani in avanti è tutto da vedere”. Del resto la sua partecipazione sarà anche un evento mediatico curato nei dettagli con Mediaset, “abbiamo puntato molto sulla comunicazione, con aspetti inediti da mostrare, come il dialogo tra me ed il capo-tecnico o gli ingegneri di pista. Non penso che gli avversari abbiano segreti da imparare da me, faccio la wild-card, mica torno a tempo pieno”.

E cosa pensa Max Biaggi della possibile presenza a bordo pista di Valentino Rossi? “La scorsa settimana ero a Barcellona, e l’ho osservato con attenzione. Se viene è una cosa piacevole e divertente. Ho già visto Stoner in giro. Personaggi del genere aiutano lo sport… Se ci sarà, mi farà piacere vederlo”.