Superbike, Max Biaggi: “A Misano voglio dare il massimo”

Max Biaggi (Getty Images)
Max Biaggi (Getty Images)

Max Biaggi a distanza di 3 anni da sul ritiro ufficiale dal mondo delle corse tornerà in pista come wild-card per il Gran Premio di Misano valido per il Mondiale Superbike 2015. L’Aprilia ha voluto fortemente che il due volte campione del mondo nella categoria tornasse in sella alla moto che gli ha regalato tante gioie, anche se non è esattamente la stessa di allora. Il pilota romano, già collaudatore della casa di Noale, ha accettato la sfida e c’è molta curiosità di vedere se riuscirà ad essere competitivo o comunque a fare meglio degli attuali riders dell’Aprilia (Leon Haslam e Jordi Torres).

Il Corsaro Nero ha commentato con entusiasmo questo ritorno nel campionato Superbike: “Si torna in pista! – riporta Gazzetta.it – E’ davvero una grande emozione per me ritornare in gara, assaporare di nuovo l’adrenalina della competizione, a maggior ragione su un circuito per me speciale come Misano. Nella mia attività di tester sto aiutando Aprilia a sviluppare la nuova RSV4 RF, lavorando molto bene con i ragazzi che conosco e che ormai mi capiscono al primo sguardo. La wild card è una ciliegina sulla torta se vogliamo, una occasione nella quale punto sicuramente a dare il massimo”.

Romano Albesiano, responsabile di Aprilia Racing, è impaziente di rivedere Max Biaggi in sella alla moto: “A questo punto non vediamo l’ora di averlo in pista. Rivederlo in gara sulla sua RSV4 sarà una grande emozione, per noi e per tutti gli appassionati di motociclismo. Anche noi siamo curiosi di vedere come andrà in prova e poi nelle due gare”.