Jaguar F-Type R Coupè frenata a oltre 300 km/h dal paracadute del Bloodhound SSC (VIDEO)

foto Twitter
foto Twitter
In questi giorni il marchio Jaguar sta effettuando dei test per realizzare il progetto da record con la Bloodhound SCC, il veicolo alimentato a razzo che ha l’obiettivo di infrangere il record di velocità su terra (1.600 km/h). Il marchio britannico sta testando un paracadute per la frenata ad alte velocità presso l’ex base della RAF di Bentwaters nella contea di Suffolk.

Per stabilire ufficialmente il nuovo record il pilota dovrà fermare il Bloodhound SSC precisamente davanti al Turnaround Team che lo attenderà per posizionare il veicolo-razzo per il secondo passaggio da compiere in direzione opposta entro un arco di tempo di 60 minuti. Ricordiamo che nel 1997 il team del Thrust SSC non ottenne il record per aver superato di un solo minuto la fase di ritorno.

 

Per provare il paracadute, montato direttamente sul telaio dell’auto, Jaguar lo ha installato su una F-Type R Coupé che si è lanciata ad oltre 300 km/h. La vettura in questione è alimentata da un possente motore V8 da 5.0 litri capace di erogare 550 CV. Il test si è chiuso con successo ad opera del pilota Andy Green, Tenente colonnello della RAF e detentore del record mondiale di velocità terrestre.

“Green ha attivato il paracadute utilizzando un pulsante sul cruscotto, sottoponendo la F-TYPE ad una forza resistenziale equivalente ad una tonnellata che ha rallentato notevolmente la vettura prima che il pilota la portasse ad un arresto controllato”, hanno spiegato i tecnici Jaguar come riportato da ‘Repubblica. Del resto la scelta della F-TYPE R Coupè non è certo casuale dal momento che il suddetto motore “alimenterà la pompa comburente del razzo”.