MotoGP Catalunya, Andrea Dovizioso: “Ci sono miglioramenti”. Andrea Iannone: “Farò una bella gara”

Andrea Dovizioso e Andrea Iannone (Getty Images)
Andrea Dovizioso e Andrea Iannone (Getty Images)

Ducati più in difficoltà del solito a Barcellona. Andrea Dovizioso riesce a ottenere comunque un buon 5° posto nel turno di qualifiche odierno e dunque partirà dalla seconda fila nel Gran Premio di Catalunya che si disputa domani alle ore 14. Negativo invece il risultato di Andrea Iannone, solo 12° e che dunque prenderà il via dalla quarta fila.

Andrea Dovizioso si è detto tutto sommato soddisfatto al termine della sessione, anche se non ha mancato di sottolineare quelli che sono i problemi della sua Ducati: “Non è stata una brutta qualifica, abbiamo migliorato con il gran lavoro fatto: non siamo a postissimo come in altre gare, ma abbastanza vicini – si legge su Gazzetta.it -. Il punto è che il posteriore cala tanto dopo pochi giri e poi nel T4 perdiamo davvero tanto”.

Nonostante il pessimo piazzamento odierno, Andrea Iannone rimane lo stesso ottimista in vista della gara ed espone così le sue motivazioni: “Ho avuto un problema con il cambio alla curva-5 e lì ho perso tempo, ma sono contento del lavoro fatto: nelle Libere-4 ho avuto un buon passo e non siamo messi male. Con una buona partenza possiamo fare una bella gara”.