MotoGP, Andrea Iannone: “La Ducati GP15 è una moto incredibile”

Andrea Iannone (Getty Images)
Andrea Iannone (Getty Images)

Andrea Iannone è reduce da un ottimo secondo posto nel Gran Premio d’Italia corso sullo storico circuito del Mugello e spera anche in Spagna a Barcellona di replicare una gara simile, magari riuscendo a stare più vicino alla prima posizione. Il suo feeling con la Ducati è ottimo e nella classifica mondiale si è portato a quota 81 punti, solo 3 in meno del compagno Andrea Dovizioso che però al Mugello ha dovuto ritirarsi per un problema alla moto.

Il pilota abruzzese non è ancora al 100% a causa del noto infortunio alla spalla rimediato qualche settimana fa, ma è molto determinato ad ottenere nuovamente un buon risultato. Queste le sue dichiarazioni nella conferenza stampa sostenuta oggi: “Le mie condizioni sono migliorate e il recupero sta procedendo bene e sono fiducioso – si legge su MotoGp.com -. Ho dei bei ricordi di questa pista, ma ora è tutto diverso: sono nella classe regina, tutto è più difficile , ci sono i migliori piloti del mondo; io e il mio team dobbiamo dare il massimo. La GP15 è una moto davvero incredibile.”

Andrea Iannone sta recuperando la forma migliore ed è consapevole di guidare una Ducati davvero competitiva. Starà a lui e ad Andrea Dovizioso portarla il più in alto possibile. Ci si attendono conferme importanti a Barcellona da parte del team di Borgo Panigale.