Nuova Abarth 695 Biposto R esordisce in Sardegna nel WRC (VIDEO)

Abarth 695 Biposto R (foto da Facebook)
Abarth 695 Biposto R (foto da Facebook)

La nuova Abarth 695 Biposto R farà il suo esordio da apripista nel Mondiale WRC (World Rally Championship) nell’ambito prova speciale che apre la tappa in Sardegna giovedì 11 giugno alle ore 19.30. Sarà guidata da un collaudatore molto speciale: Miki Biasion, due volte campione del mondo. Questa vettura è ispirata a quella stradale ed è stata realizzata a Mirafiori.

Possiede un motore 1.4 T-Jet da 190 CV ed accelera da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi. Sono presenti anche ammortizzatori idraulici regolabili, carreggiata allargata, cerchi in lega da 18”, freno a mano idraulico, cambio a innesti frontali a comando sequenziale, impianto frenante Brembo con pinza anteriore fissa in alluminio e scarico con valvola attiva Abarth by Akrapovic.

L’Abarth 695 Biposto R è un progetto molto importante e la speranza è quella di vederla competere positivamente. Il gap dalle migliori automobili del WRC è sicuramente consistente, ma con il lavoro si potrà pensare col tempo di recuperare un po’. La casa automobilistica italiana, facente parte del gruppo Fiar Chrysler Automobiles, ci tiene a ben figurare nel Rally. Vedremo quali saranno le prestazioni di questa vettura nella giornata di giovedì, speriamo che possa sorprendere e dimostrare di avere dei margini di miglioramento interessanti per il futuro.

Per rendere la 695 biposto “R” ancora più performante e adatta a un percorso rally, i nostri tecnici hanno montato un…

Posted by Abarth on Mercoledì 10 giugno 2015