TT Isola di Man: Franck Petricola muore dopo un terribile schianto

foto facebook
foto facebook

Ancora una volta il Tourist Trophy dell’Isola di Man fa parlare di sè, stavolta non per le sue emozioni, ma per la morte di un pilota, il francese Franck Petricola, 32 anni, deceduto dopo un terribile incidente  durante le qualifiche serali della classe SBK. L’impatto è avvenuto a Sulby Crossroads, un lungo rettilineo dove le moto superano di gran lunga i 300 km/h.

Per Franck Petricola si trattava del suo debutto al TT ma era un atleta assai esperto. Nel 2014, alla North West 200, era stato protagonista un altro brutto incidente, riportando la frattura di due vertebre, del gomito destro, della gamba destra, di alcune costole, i polmoni perforati e una ferita alla testa che lo aveva lasciato in coma per diversi giorni.

Dopo un lungo periodo di riabilitazione era tornato da poco alle gare. Il suo coraggio lo ha spinto a coltivare ancora la sua grande passione. E’ il 143esimo pilota a perdere la vita al TT sull’Isola di Man e in molti si chiedono se non sia il caso di cambiare qualcosa…