MotoGP 2015, Valentino Rossi: “In una settimana Marc Marquez può tornare forte”

Valentino Rossi e Marc Marquez
Valentino Rossi e Marc Marquez (getty images)

Alla vigilia del Mondiale MotoGP 2015 Marc Marquez non solo partiva da favorito, ma nessuno avrebbe mai scommesso un centesimo nel vederlo quinto in classifica dopo sei gare, a 49 lunghezze dalla leadership di Valentino Rossi a sua volta tallonato dal suo compagno di squadra Jorge Lorenzo a -6.

Il campione in carica della Repsol Honda paga a caro prezzo le due cadute in Argentina e in Italia, complice una RC213V non pienamente all’altezza della situazione e il suo carattere incontentabile, che non riesce a farlo frenare nei momenti di difficoltà.

Dopo due titoli iridati consecutivi in top class e i cari record siglati nella scorsa stagione sembra difficile rassegnarsi alla supremazia delle Yamaha, ma guai a sottovalutare il fenomeno spagnolo. Nonostante sia ben distante dal vertice tutti sono convinti che presto tornerà a fare magie in pista…

“Stiamo parlando di Marc Marquez e del team ufficiale Honda”, avvisa Valentino Rossi dopo il Gran Premio del Mugello come riportato da Speedweek.com. “La situazione di Marc è incredibile. Onestamente non se lo sarebbe aspettato nessuno. Dopo sei gare Marc quinto in classifica di Coppa del Mondo. E’ una grande sorpresa… Attualmente hanno un problema tecnico con il bilanciamento della moto. Ma possono essere molto, molto veloci a reagire. Potrebbe bastare anche una settimana e può improvvisamente essere forte come l’anno scorso”.

In queste settimane il pilota spagnolo ha ammesso qualche responsabilità personale sui risultati deludenti, ma difficile occultare i difetti della moto, come il grip al posteriore e i problemi alle gomme con le alte temperature: “Il campionato è ancora lungo, certo abbiamo 49 punti di distacco, ma ora dobbiamo solo lavorare molto sulla moto – ha dichiarato Marquez dopo la gara italiana -, io sono un pilota che da sempre tutto e questo può portarmi a commettere errori, però questo è il mio stile, dare sempre il 100%